Mercedes, Honda, Hyundai e Toyota: in tour assieme grazie all’idrogeno

di Claudio Riccardi del 29 settembre 2012

Cosa ci fanno 4 dei più grandi costruttori d’auto insieme? Semplice. Uniscono le rispettive forze per una buona causa: dimostrare che le vetture elettriche a celle combustibili (FCEV) non sono solo il futuro ma anche il presente del settore. Denominata European Hydrogen Road, l’iniziativa vede in campo Mercedes-Benz, Honda, Hyundai e Toyota, per un totale di 7 vetture a idrogeno che il 13 settembre scorso hanno iniziato un tour per le città del Vecchio Continente.

Un itinerario che durerà sino alla metà di ottobre, con l’obiettivo di toccare nove centri urbani – Amburgo, Hannover, Bolzano, Parigi, Cardiff, Bristol, Swindon, Londra e Copenaghen –  tappe in cui sarà possibile svelare ad appassionati e curiosi i vantaggi di queste tecnologie di trazione alternativa.

SCOPRI ANCHE: Bhyke la nuova bicicletta a idrogeno

Si punterà soprattutto sulle emissioni pressoché nulle di questi veicoli, capaci di rilasciare nell’ambiente solo particelle di acqua. Ma se i sistemi per produrre auto a idrogeno sono già funzionanti, mancano invece investimenti sulle infrastrutture necessarie per le operazioni di rifornimento. E’ per questo motivo che l’Hydrogen Road sarà anche l’occasione per coinvolgere e sensibilizzare sull’argomento anche le istituzioni politiche, i media e i rappresentanti dell’industria.

La strada da seguire verrà suggerita da un azienda partner dell’evento, H2 Logic Denmark, che metterà a disposizione stazioni di rifornimento mobili in alcune delle città lungo il percorso.

Che sia la volta buona almeno per vedere e toccare un’auto ad idrogeno, visto che in giro non se ne vedono?

Leggi anche:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment