Ambiente

SANA, Salone internazionale del Biologico e del Naturale, a Bologna: tutti i dettagli

Date, orari, programmazione degli eventi della fiera italiana più importante del settore bio food e beauty

Ogni anno a Bologna arriva il SANA, Salone internazionale del Biologico e del Naturale. Scopriamo cos’è e perché vale la pena visitarlo.

SANA, Salone internazionale del Biologico e del Naturale, a Bologna: tutti i dettagli

La storia del SANA

Quest’anno compie il suo trentatreesimo anno d’età ed ha deciso di fare un lifting. La manifestazione, che è per l’appunto nata nel 1989 come una scommessa, oggi è un importante punto di riferimento non più solo per i Paesi mediterranei ma anche per quelli d’oltreoceano.

Da allora la fiera diventa un vero evento internazionale attirando delegazioni di buyer dai principali mercati mondiali, richiamati soprattutto dal settore alimentare che presenta solo prodotti con altissime certificazioni di qualità.

Cos’è oggi il SANA di Bologna

Data la sua importanza e l’ampia partecipazione, la manifestazione è raddoppiata: ci sono due eventi durante l’anno.

Data la sua importanza e l’ampia partecipazione, la particolare importanza commerciale e l’aumento del ventaglio di offerte, del settore alimentare e cosmetico, la manifestazione è raddoppiata: sono stati introdotti in un periodo diverso due eventi durante l’anno.

I due nuovi format saranno dedicati al mondo della sana alimentazione e del beauty. Ognuno andrà ad esplorare le tendenze emergenti, per migliorare le connessioni con i professionisti specializzati offrendo un’esperienza più mirata e approfondita.

  • SANA Food: a fine febbraio apre i battenti il salone che si occupa di presentare i più interessanti ed innovativi prodotti alimentari, sia di origine biologica, che da agricoltura biodinamica e tutti quelli con ingredienti naturali.
  • SANA Beauty: a fine marzo invece si concentra il salone sulla bellezza, che si concentra sui prodotti ed i metodi per la cura del corpo, del viso e dei capelli, con ingredienti da agricoltura biologica, biodinamica e naturali.

I due eventi sono aperti a tutti e non solo agli addetti ai lavori, ed è possibile trovare presentazioni dei prodotti alimentari e di quelli erboristici.

Può vantare un pubblico altamente specializzato composto da compratori, distributori ed operatori nei vari settori che possono scoprire le ultime novità in tema di cosmetica naturale e biologico.

Oogni anno la manifestazione offre un programma molto fitto in cui sono inclusi corsi di formazione e di aggiornamento professionale riguardanti numerosi temi, convegni e workshop per gli addetti al settore ed inoltre, per i visitatori professionali, è prevista una panoramica completa sui prodotti da agricoltura biologica, quelli a base di erbe officinali, ed i cosmetici naturali e biologici, oltre ai prodotti naturali.

La valutazione delle certificazioni dei prodotti alimentari è affidata ad un’apposita Commissione di controllo, composta da tecnici scelti in collaborazione con Federbio.

Per maggiori informazioni sul Sana vi rimando comunque al sito ufficiale: sana.it/home-page/1229.html

Rossella Vignoli

Fondatrice e responsabile editoriale, è esperta di bioedilizia, design sostenibile e sistemi di efficienza energetica, essendo un architetto e da sempre interessata al tema della sostenibilità. Pratica con passione Hatha yoga, ed ha approfondito vari aspetti dello yoga. Inoltre, è appassionata di medicina dolce e terapie alternative. Dopo la nascita dei figli ha sentito l’esigenza di un sito come tuttogreen.it per dare delle risposte alla domanda “Che mondo stiamo lasciando ai nostri figli?”. Si occupa anche del sito in francese toutvert.fr, e di designandmore.it, un magazine di stile e design internazionale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sullo stesso argomento
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio