Le meraviglie della Costa Rica, il paese-parco

di Claudio Riccardi del 27 febbraio 2015

Tra gli Stati più piccoli del Centro America, la Repubblica di Costa Rica è stato classificato da un pool di Università il migliore stato al mondo per felicità media della popolazione. Un titolo di cui i suoi abitanti possono ben vantarsi, soprattutto per il sano equilibrio che hanno saputo trovare con l’ambiente e le sue risorse.

Ma di cosa parliamo precisamente, quando parliamo delle meraviglie della Costa Rica? In questa piccola repubblica centroamericana sono presenti 26 parchi nazionali e un totale di 161 aree protette la cui area complessiva ammonta a oltre 1.300 ettari, pari al 25,58% della superficie totale del Paese. La particolarità di questo angolo di mondo risiede nell’estrema varietà di ecosistemi: foreste tropicali, zone umide, zone aride e montuose, spiagge sabbiose e rocciose, il tutto condensato in un’area grande su per giù come Lombardia e Piemonte messi insieme.

SPECIALE: I parchi naturali più belli del mondo

Questa attenzione per la salvaguardia del suo ecosistema e delle biodiversità rende la Costa Rica destinazione ideale per il  turismo ecologico e per il turismo responsabile. Flora e fauna vantano una ricchezza e una varietà di specie che hanno pochi eguali nel panorama delle Americhe. Va però detto che i parchi nazionali e le riserve non sono né somigliano a giardini zoologici , quindi gli animali si possono ammirare allo stato selvaggio nei loro habitat naturali, per cui cercarli e immortalarli diventa anche un’avventura.

A chi visita i parchi, che offrono del resto un’ottima organizzazione e guide adeguatamente preparate, si consiglia di utilizzare sempre un abbigliamento consono, consigliabile è anche avere con sè uno spray repellente degli insetti.

I parchi principali sono i seguenti:

  • Parco Internazionale La Amistad
  • Parco Nazionale del vulcano Arenal
  • Parco Nazionale Barra Honda
  • Parco Nazionale Braulio Carrillo
  • Parco Nazionale Cahuita
  • Parco Nazionale Corcovado
  • Parco Nazionale di Guanacaste
  • Parco Nazionale Rincon de la Vieja
  • Parco Nazionale Santa Rosa
  • Parco Nazionale
  • Tortuguero
  • Riserva di Monteverde
  • Isola del Cocco
meraviglie della Costa Rica

Una bella istantanea del Parco Nazionale Tortuguero

Forte di oltre 1.200 km di coste, la Costa Rica offre inoltre innumerevoli posti dove praticare il surf e le immersioni. Le spiagge più note fra gli adepti di queste attività sportive sono quelle di Hermosa, Pavones, Jaco, Bejuco, Avellanes, e soprattutto nella regione di Tamarindo quelle di Riversmouth e di Langosta.

Per saperne di più su questo piccolo grande paradiso vi invitiamo a ripercorrere il progetto Love4Globe, viaggio che per sei mesi ha visto protagonisti in Costa Rica gli italiani Toti Salemi e Silvia Costarella (Progetto Love4Globe: un viaggio sostenibile in Costa Rica).

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *