Ricetta vegana dei ravioli di alghe

di Elle del 9 aprile 2015

Tipiche delle tradizione gastronomica orientale, le alghe sono un alimento davvero ricco di proprietà nutritive e versatile per la preparazione di molte ricetta. Vi proponiamo una ricetta vegana per preparare dei particolari ravioli di alghe.

I ravioli di alghe sono un piatto sicuramente originale, che probabilmente raccoglierà pareri contrastanti, ma che almeno una volta merita di essere provato. Ecco la ricetta spiegata passo per passo.

Forse vi potrebbe interessare anche:

Ingredienti per i ravioli per 4 persone:

  • 150 gr di semola di grano duro
  • 150 gr di semola di farro
  • 1 panino da 100 gr al farro oppure pancarré al farro
  • 100 ml di acqua
  • 70 gr di alga Hijiki
  • 200 gr di tofu
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • lievito in scaglie

Preparazione.

Dopo aver messo le alghe in ammollo per circa 20 minuti, versate 200 ml di acqua in una pentola e fatevi bollire le alghe per 20 minuti; in seguito versare la salsa di soia quando le alghe avranno assorbito buona parte dell’acqua e continuate con la cottura.

Intanto si può preparare la pasta: versate sul piano di lavoro le semole di grano e farro, poi aggiungete 100 ml di acqua poco alla volta e iniziate a lavorare l’impasto; aggiungendo un cucchiaio di olio sarà possibile ottenere un preparato più omogeneo.

Ora potete preparare il ripieno dei ravioli. Tagliate il tofu a cubetti e a fette il panino al farro. Togliete la crosta e sbriciolate la mollica. Quindi tritate nel mixer il tofu, la mollica, 1 cucchiaio di olio e un po’ di sale fino a che non si ottiene un impasto cremoso. Aggiungete poi le alghe, ormai cotte, al composto di tofu e pane e tritate ancora.

ravioli alghe

Ricetta vegana dei ravioli di alghe

Ora formate i ravioli. Stendete la pasta su un piano infarinato e stendetela con un mattarello per formare una sfoglia sottile, che dividerete in tanti quadratini da 3 cm di lato aiutandovi con una rotella. Distribuite una cucchiaino di ripieno al centro del quadratino di pasta e coprite con un altro, richiudendo poi con il dito bagnato d’acqua per far aderire la pasta. Lasciate riposare i ravioli per 20 minuti e poi cucinateli lessandoli in abbondante acqua salata bollente per 5 minuti.  Fate saltare intanto in padella una piccola parte delle alghe rimaste con due cucchiai di olio e condite i ravioli scolati in una grande ciotola per servire, spolverando con il lievito in scaglie.

Se cercate le alghe Hijiki, potete ordinarle online qui:

Alghe Hijiki - 50 g
€ 5.78
Hijiki - Alghe Marine Giapponesi
€ 5.9901

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *