Notizie

Per San Valentino è meglio avere un amico a quattro zampe: scopri perché

Un’amico a quattro zampe invece che a due è meglio, e per tante ragioni: dal suo amore incondizionato all’ascoltarvi sempre, perché non gli interessa come vi vestite o che auto avete…

Quando si avvicina il 14 di febbraio gli animi si scaldano ed ogni anno si assiste alla diatriba tra gli innamorati romantici e le persone single e le coppie poco inclini a festeggiare; ma  vogliamo darvi una ‘dritta’ molto poco considerata: a volte è meglio avere un amico a quattro zampe che un compagno a due!

Per San Valentino è meglio avere un amico a quattro zampe: scopri perché

In realtà questa ricorrenza di San Valentino potrebbe essere l’occasione per riscoprire un po’ di senso di umanità e scegliere di fare qualcosa di concreto che possa avere una sua ricaduta a livello sociale o ambientale. Avevate mai pensato di scegliere un amico peloso per coccolarvi nelle giornate più tristi?

Secondo un recente sondaggio condotto da BizRate Research, il 56% delle donne e il 41% degli uomini ha dichiarato che il proprio amico a quattro zampe è più affettuoso del proprio partner.

Anche un altro studio eseguito in Svizzera su 200 coppie, ha dimostrato la straordinaria capacità dei gatti di sollevare il tono dell’umore del proprio padrone a dispetto del partner.
Per San Valentino potrebbe essere carino passare in uno dei tanti canili sparsi nel territorio nazionale e scegliere di regalare una nuova vita a chi è stato abbandonato.

Se ti interessa, leggi anche:

Le ragioni per cui sono da preferire gli amici pelosi ad un compagno sono tante, noi ve ne suggeriamo solo alcune: i nostri amici a quattro zampe sono fedeli; e non interessa che tipo di auto guidate; gli piace vedere il vostro serial preferito assieme, sul divano; non hanno voglia di cambiarvi con un ‘nuovo modello’ di fidanzato/a e non gli interessa come sono messi i vostri capelli o che vestiti indossate; se poi lasciate i vestiti per terra invece di riporli nella cesta della biancheria sporca, beh, a loro fa solo piacere… e se provate a iniziare una conversazione, un amico a quattro zampe non guarda il suo smartphone; come ‘amici del cuore’ non costano nulla e se poi russano, allora alzi la mano chi non li trova ‘carini’…

amico a quattro zampe
A volte il nostro amico a quattro zampe è meglio di un fidanzato

Il vostro cucciolo si struscia dove passate, perché per loro ogni giorno, è il giorno di S.Valentino! Siete certi che il vostro partner riesca a competere con un batuffolo peloso?

Per scoprire per quante ragioni sia meglio un amico peloso di un fidanzato, nella giornata degli innamorati specialmente, vi invitiamo a vedere questo simpatico video:

Crediti foto: Elena Shumilova

Alessia

Nata in Abruzzo nel 1982, si trasferisce a Roma per conseguire una laurea e un master in psicologia, ma dopo una decina d'anni rientra nel suo piccolo paese ai piedi della Majella, fuggendo dalla vita metropolitana. Attualmente coniuga l'attività di psicologa libero professionista con la passione per la scrittura, un hobby coltivato sin dalle scuole superiori. Collabora con la redazione di Tuttogreen dal 2011, cura un blog personale di taglio psicologico e scrive articoli per un mensile locale. Nel tempo libero ama passeggiare nei boschi e visitare i piccoli borghi, riscoprendo le antiche tradizioni d'un tempo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close