Cera carnauba: proprietà e possibili usi

di Elle del 24 settembre 2016

Le cere vegetali rappresentano delle materie prime molto utili come ingredienti nel settore cosmetico, grazie alla consistenza che riescono a garantire. Tra queste, la cera carnauba vanta proprietà e svariati ambiti di utilizzo.

La cera carnauba, ricavata per essudazione dalle foglie di una palma (Copernicia prunifera), è una cera vegetale molto pregiata.

Allo stato solido, si presenta in scaglie di colore tendenzialmente giallo pallido ed è caratterizzata da un punto di fusione piuttosto alto (pari a circa 80-85°C).

Originaria del Brasile dove viene ancora oggi coltivata, questa “regina delle cere” conosce svariati ambiti di applicazione.

Cera carnauba: cosmetica e altri usi

In ambito cosmetico, questa cera risulta particolarmente apprezzata. Essa è utilizzata, infatti, soprattutto nella produzione di rossetti, sfruttandone l’effetto addensante, emolliente e lucidante, kajal, matite per labbra e sopracciglia, mascara.

SCOPRI COME: pulire le macchie di rossetto in modo naturale

Inoltre, è aggiunta come ingrediente nella preparazione di saponi solidi. Quando è un ingrediente presente nei prodotti per capelli, essa dona un effetto brillante alla chioma.

La cera carnauba è utilizzata per la produzione di rossetti

La cera carnauba è utilizzata per la produzione di rossetti

Anche alcune emulsioni per la pelle possono contenerla, rendendole resistenti all’acqua e protettive per l’epidermide.

Gli altri usi possibili di questa sostanza spaziano tra vari settore: la troviamo, ad esempio, come agente di rivestimento per dolci nell’industria alimentare. Risulta anche nota nel settore dei restauri, per la capacità protettiva, utile su pipe e pavimenti antichi, tutelati così da usura e agenti esterni.

Anche l’industria farmaceutica sfrutta le proprietà di questa cera, impiegandola come rivestimento per compresse per migliorarne aspetto e sapore.

Cera carnauba: prezzo

Questa materia prima, ideale per chi ama produrre cosmetici naturali fai-da-te, è disponibile on-line oppure presso negozi specializzati. Il prezzo è decisamente accessibile, considerato anche che si tratta di un ingrediente da poter utilizzare anche con altre cere vegetali.

Ti potrebbe interessare anche:

Cera carnauba: dove ordinarla online

Come sempre, ecco alcune offerte che ci teniamo a segnalarvi, nella speranza che possa esservi utile.

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment