Come fare la mozzarella vegana

di Eryeffe del 4 maggio 2015

Sapete come fare la mozzarella vegana? Ve lo spieghiamo noi passo a passo, per gustare una mozzarella senza origine animale.

Sperimentare nuove ricette per dar vita ad alimenti che possano sostituire i derivati del latte di mucca senza farli rimpiangere troppo è sicuramente entusiasmante e, anche se il risultato non sempre è quello sperato, può far scoprire sapori e alternative alimentari naturali a quelle ‘convenzionali’ talvolta inaspettate: proviamo a imparare come fare la mozzarella vegana.

Scoprite i sostituiti vegan:

Per i vegani, inoltre, l’auto-produzione alimentare, specie se riferita ad alcuni ingredienti,  è una vera e propria necessità visto che non sempre è possibile reperire al supermercato ciò di cui si ha bisogno.

Per quanto riguarda i formaggi l’impresa è particolarmente ardua, ma con un po’ di buona volontà e la ricetta giusta, è possibile realizzare direttamente a casa un’ottima mozzarella vegana facendo a meno del latte vaccino. Vediamo insieme quali sono gli ingredienti che ci occorrono per prepararla e qualche suggerimento utile per ottenere il miglior risultato possibile.

LA RICETTA: Mozzarella in carrozza

Ecco gli ingredienti per ottenere 400 grammi di mozzarella vegan.

  • 150 gr di yogurt di soia o di mandorle
  • 120 ml di latte di soia o di mandorle
  • 120 gr di ricotta di soia o di mandorle
  • 1 scalogno
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 1 cucchiaio di agar agar in polvere
  • 1 cucchiaio di margarina o olio extra-vergine

Preparazione. Dopo aver pulito e tritato finemente lo scalogno, fatelo stufare in poca acqua a fuoco dolce per qualche minuto e aggiungete lo yogurt, il latte di soia, la maizena e l’agar agar. Aggiustate di sale e frullate il tutto con un frullatore a immersione in modo da ottenere una crema liscia e omogenea.

A questo punto unite la ricotta e frullate ancora per qualche secondo. Rimettete sul fuoco per 5 minuti finchè il composto comincerà ad addensarsi, quindi aggiungete l’olio o la margarina (se necessario frullate ancora) e mescolate in modo che il liquido addensato si stacchi dalle pareti del pentolino. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente, trasferite il tutto in un contenitore termico e riponetelo in frigorifero per almeno 1 ora.

Come fare la mozzarella vegana

Come fare la mozzarella vegana

Leggi anche: come fare il parmigiano vegano

Una volta che il composto sarà freddo e completamente addensato, staccate una parte di impasto con un cucchiaio o un dosa-gelato e con le mani leggermente oleate formate delle palline di media grandezza che lascerete riposare in frigorifero ancora per mezz’ora o fino al momento di consumarle, sia crude che cotte. Provatele sulla pizza vegan ad esempio!
(Fonte: ‘Manuale di autoproduzione di cucina naturale’, L’isola che non c’è, Daniela Stranieri).

Immagine via shutterstock.

A questo punto potreste provare anche a realizzare delle ricette tipiche a base di mozzarella vegana, eccovi le versioni tradizionali in cui potrete utilizzare la vostra mozzarella veg appena fatta:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment