Come riciclare le cassette della frutta: idee e suggerimenti

di Elena Zuccollo del 15 maggio 2015

Tutti i nostri spunti creativi su come riciclare le cassette della frutta sia in casa che in giardino

Le cassette di legno sono elementi che ci passano sotto gli occhi quasi ogni giorno e che spesso vanno a finire nella raccolta dei rifiuti. Si tratta di un peccato, in quanto anche se si tratta di oggetti di poco valore, sono pur sempre elementi di legno, che possono essere rivalutati e riciclati con un pizzico di fantasia per diventare dei piacevoli elementi d’arredo.

Vediamo quindi tre belle idee per come riciclare le cassette di legno.

Come riciclare le cassette della frutta: bello questo esempio di cassette legno porta fiori

Come riciclare le cassette della frutta: bello questo esempio di cassette legno porta fiori

Come riciclare le cassette della frutta: La fioriera esterna

Se disponiamo di cassette di legno ben fatte possiamo usarle per dare vita a delle fioriere per l’esterno. E’ importante sanificare questi elementi, perché probabilmente ne hanno passate di mani nella loro vita! La scelta migliore consiste nel trattare le cassette con una carta abrasiva fine, per eliminare lo strato superficiale e anche le impurità che si sono sedimentate. Una volta eseguita questa procedura si possono trattare le cassette con prodotti naturali, anche con un po’ di acqua e olio di tea tree che svolge una forte azione antibatterica.

Per ottenere un risultato speciale è possibile preparare un bel te nero molto forte e, imbevendo una spugna, passare le cassette fino a che non otterranno la tonalità desiderata. In alternativa a questo prodotto naturale possono essere impiegati colori di qualsiasi tipo per dipingere le cassette.

Come riciclare le cassette della frutta: un bel comodino fatto con una cassetta  di legno

Come riciclare le cassette della frutta: un bel comodino fatto con una cassetta di legno

Una volta asciutte, è possibile appenderle alle pareti esterne e alloggiarvi al loro interno delle piantine di fiori, per ottenere delle fioriere molto originali, oppure appoggiarle a terra nel balcone o nel terrazzo per ospitare i vasetti con le piante.

Riciclo creativo cassette di frutta: come creare un comodino con le cassette di legno riciclate

Le cassette di legno riciclate possono diventare un divertente comodino da appoggiare alle estremità del letto. Come accade con le fioriere, le strutture devono essere ben sanificate, carteggiate con carta abrasiva e quindi lavorate, dipinte e decorate con qualsiasi tecnica, anche con lo stencil se si amano le soluzioni romantiche. La cassetta della frutta va quindi posizionata in verticale e alla suo interno può essere incollato un pezzetto di legno che va a creare un‘utile mensola divisoria.

Attenzione, perché per questo lavoro servono cassette particolarmente robuste e di ampie dimensioni.
Una volta attaccato il piano, che può essere fissato con colle o con chiodini, è possibile completare il top con un ulteriore foglio di legno oppure con un materiale alternativo come un foglio di plexiglass tagliato a misura, anch’esso colorato o in versione trasparente.

Come riciclare le cassette della frutta: un bel portariviste

Come riciclare le cassette della frutta: un bel portariviste

Come riciclare le cassette della frutta: La cassette di legno come portariviste

Abbiamo riviste in abbondanza e non sappiamo più dove metterle? Prendiamo una cassetta di legno e tagliamone le estremità per ottenere solamente una parte rettangolare. Procediamo quindi con il carteggio e la sanificazione e andiamo a decorale in modo personale, magari dipingendole di colori diversi oppure puntando sul total white.

Possiamo incollare le cassette portariviste alla parete e quindi ottenere un pezzo di arredo molto speciale, sofisticato se scelto in colori chic e davvero utile per appoggiare all’interno riviste o depliant che di solito si trovano sparsi in casa.

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment