Ecco l’auto elettrica fai-da-te che si monta in 1 ora!

di Simona Treré del 14 febbraio 2014

Fino a ieri sarebbe stato impensabile immaginare di poter costruire da soli la propria auto e assemblarla secondo le proprie esigenze. Oggi, invece, non solo si può creare la propria city car, ma la si può anche progettare e costruire su misura e a costi piuttosto competitivi.

Ecco l’auto elettrica fai-da-te che si monta in 1 ora!

Dalla collaborazione fra l’ingegneria italiana e quella cinese sono infatti nate la Tabby e la Urban Tabby. Sono delle auto fai-da-te (disponibili nella versione a due oppure a quattro posti) che sono, a scelta, completamente elettriche oppure con motore ibrido.

ConsiglioAuto elettriche: il listino completo e il servizio di ricerca colonnine di ricarica

Si tratta di una tecnologia chiamata OSVehicle, nome che sta ad indicare Open Source Vehicle: progetto basato sul concetto di open source, che per la prima volta si può vedere applicato alle vetture.

Ciò significa rendere le automobili più accessibili e convenienti, dando l’opportunità di costruire direttamente il proprio veicolo secondo i propri gusti ed esigenze, anche grazie a una vasta scelta di opzioni messe a disposizione del cliente.

Mentre la Tabby è il prototipo originale, la Urban Tabby è dotata degli elementi necessari per essere costruita rispettando tutti i limiti di sicurezza.

Si monta seguendo le normative vigenti nel proprio Paese e le istruzioni per il montaggio sono scaricabili direttamente dal sito della casa-madre. Inoltre, il tempo previsto per il montaggio è inferiore a un’ora!

Pur essendo appena nata, la Urban Tabby sta già facendo il giro del mondo, riscuotendo molto successo. Però, per acquistarla sembra che si debba aspettare la primavera 2014: i prezzi variano all’incirca da un minimo di 4.000 euro a un massimo di 6.000 euro e al momento è possibile soltanto ordinarla in anticipo.

Sebbene l’idea che sta alla base di questa originale auto sia quella della costruzione e del divertimento, coloro che non desiderano montarsela autonomamente potranno farsela recapitare già montata.

Invece, gli amanti delle quattro ruote appassionati del fai-da-te potranno liberare la loro creatività e scatenare la propria fantasia (e allo stesso tempo dare una mano all’ambiente)!

Altri approfondimenti per una mobilità sostenibile

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment