Mamma e bambino

Guida ai negozi per l’usato dei bimbi

Come per i giocattoli, anche per i vestiti, i nostri bimbi vivono spesso situazioni di abbondanza. Un modo per risparmiare e dare una mano al pianeta può essere questa: puntare all’usato.

Guida ai negozi per l’usato dei bimbi

Per farlo, bisogna superare una resistenza e un pregiudizio: la resistenza è quella di considerare uno “smacco” per il nostro bimbo un vestito già usato e indossato mentre il pregiudizio è che il vestiario o gli oggetti di seconda mano siano mal tenuti e rovinati. Tutto questo vi passerà subito con qualche click sul web e in giro per la vostra città: scoprirete che il mondo dell’usato per bimbi riserva davvero molte belle sorprese.

Cominciamo il nostro viaggio da babybazar.it che ha aperto una catena di franchising di grande successo. Potete scoprire sul sito il punto vendita a voi più vicino e sbirciarne le vetrine. Gli sconti sono circa del 50% e nessun oggetto o vestito viene accettato da questi negozi se non si trova in ottimo stato.

Molto severa è anche la selezione della catena labirba.com tanto che, se entrate nei punti vendita, vi chiedete se lì si vende realmente dell’usato. Famoso per gli interessanti sconti su prodotti e vestiario di famose marche, all’interno di questo negozio avrete la sensazione d’essere a casa: non mancherà, infatti, spazio per allattare e potrete cambiare il vostro bimbo in tutta tranquillità.

Un efficace negozio non solo di e-commerce ma anche un punto vendita vero e  fornitissimo a Bologna: è L’Armadio Che Scoppia, un progetto che dà un’ampia scelto per il vestiario usato griffato. Si tratta di una baby vintage boutique che tiene in conto vendita i capi usati (senza macchie o difetti) delle mamme che intendono venderli, anche per corrispondenza.

Easybaby.it è, invece, un sito internet di “salvataggio” per neo-mamme che fornisce consigli, news, suggerimenti: al suo interno, c’è una sezione molto utile che potete consultare proprio sui negozi di seconda mano per bimbi, con un elenco completo per ogni regione.

Anche gruppobabyboom.it è un franchising di usato per bimbi. Passeggini, vestiti, abbigliamento prémaman: vi potrete trovare tutto quello che vi serve senza spendere un capitale. Dal sito potrete verificare il punto vendita più vicino a voi e dedicarvi un pomeriggio: sarà bellissimo scoprire che l’amore per i propri figli non passa solo per lo shopping e il consumismo sfrenato!

Se ti interessa questo argomento, qui trovi altri articoli correlati:

Articoli correlati

8 Commenti

  1. Ciao a tutte/i, vi segnalo che a Roma ha aperto “I Balocchi di PriNe’ “, la nuova boutique second hand per bambini dai 0 ai 12 anni.
    Un’occasione per chi compra e per chi vende!
    Qui puoi trovare tutto il necessario per i tuoi bimbi: abbigliamento, accessori, giocattoli.
    Tutto delle migliori marche e nelle migliori condizioni, anche nuovo con cartellino.
    Una seconda mano perfetta.
    Vengono selezionati in conto vendita solo articoli di marca e in perfetto stato.

    Visita il sito o gli annunci pubblicati su subito e kijiji… e scopri tutti i nuovi arrivi!

    http://www.ibalocchidiprine.com

  2. Salve a tutti!
    Confermo il sito Babyshops.it mi sono trovata molto bene,hanno delle cosine molto carine e prezzi davvero convenienti,tempi di consegna molto brevi e tutto quello che ho ordinato era in perfetto ordine profumate e stirate!!
    Ciao
    Elena

    1. Salve ho ordinato da voi per la prima volta due giorni fa,oggi e arrivato il pacco,volevo congratularmi con voi per la cura e la serieta che mi avete dimostrato!grazie

  3. Ciao, volevo segnalarvi questo negozio di usato per bambini a Capriolo (Brescia). E’ un negozio nuovo…anche qui la selezione è ottima, quello che viene ritirato è in ottimo stato e pulitissimo.
    Per quanto riguarda, i giocattoli prima di esporli, si controlla che ci siano tutti i pezzi di modo che i clienti possano fare acquisti sicuri… Per chi è delle zone consiglio di passare a dare un’occhiata.
    Grazie. Lara

  4. Ciao, ho letto dei negozi di Usato per bambini, navigando e poi di persona ho avuto modo di conoscere Raffaella, la titolare di un negozietto SECONDAMANOBIMBO a Parma, persona cordiale e precisa, appena entri da lei ti scordi che cio’ che ti circonda sono articoli Usati e fatichi a distinguerli da quelli Nuovi esposti, ci tenevo a farvi sapere che ci si puo’ veramente fidare dell’usato se si trovano gestori che amano il proprio lavoro. Grazie Silvia ’72

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close