Notizie

Il nuovo Presidente della Camera parla subito di rischio idrogeologico

Tra gli attestati di stima ricevuti dalla neoeletta Presidente della Camera Laura Boldrini, giungono anche quelli di Gian Vito Graziano, presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi. Infatti il suo discorso d’insediamento ha toccato vari temi politici e sociali ma anche la spinosa questione del rischio idrogeologico che, come abbia già detto in altri articoli, è stato assente nella gran parte dei programmi elettorali di molti partiti.

Il nuovo Presidente della Camera parla subito di rischio idrogeologico

LEGGI QUI: Aree a rischio idrogeologico, non c’è traccia della questione nei programmi elettorali.

Forse è la prima volta che il Presidente della Camera dei Deputati nel suo discorso di insediamento pone all’attenzione del Parlamento la necessità di provvedere alla manutenzione del territorio italiano”, ha affermato Graziano. “Non possiamo che apprezzare Laura Boldrini abbia individuato, tra le tante esigenze sociali del Paese, anche quella della cura del territorio, mitigandone i rischi e valorizzandone le risorse“.

CONOSCI LA STORIA DEI VERDI ITALIANI? I Verdi italiani, questi sconosciuti!

Che al discorso facciano seguito i fatti è la speranza di tutti quelli che hanno a cuore le sorti anche ambientali del nostro Belpaese. Sono urgenti degli investimenti e delle azioni azioni concrete, di cui l’Italia ha necessità urgente.

Vedremo. Intanto, occorre fare ancora un nuovo Governo. Il che già appare un’impresa.

VAI ANCHE A VEDERE QUESTI POST:

Luca Scialò

Nato a Napoli nel 1981 e laureato in Sociologia con indirizzo Mass Media e Comunicazione, scrive per TuttoGreen da maggio 2011. Collabora anche per altri portali, come articolista, ghost writer e come copywriter. Ha pubblicato alcuni libri per case editrici online e, per non farsi mancare niente, ha anche un suo blog: Le voci di dentro. Oltre alla scrittura e al cinema, altre sue grandi passioni sono viaggiare, il buon cibo e l’Inter. Quest’ultima, per la città in cui vive, gli ha comportato non pochi problemi. Ma è una "croce" che porta con orgoglio e piacere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sullo stesso argomento
Close
Back to top button