Il Surf da onda: uno sport davvero eco-sostenibile

di Salvo del 11 dicembre 2011

Fra tutti gli sport forse il surf da onda è davvero uno di quelli più eco-sostenibili, che richiede solo il mare, una grande abilità e tecnica oltre che forza fisica.

Recentissimo ad esempio è il record di Garret McNamara in Portogallo che proprio alcuni giorni fa ha calvalcato un’onda di 30 metri stabilendo il nuovo record del Guiness dei Primati.

Lo spirito stesso di come nacque il surf da onda in California è davvero da sempre tuttogreen, un modo per entrare in contatto con la natura ed isolarsi, staccare da tutto.

E’ in atto anche una tendenza che vede le case produttrici delle tavole stesse da surf sperimentare materiali naturali sempre più eco-compatibili come canapa biologicaderivati da legno certificato e bioschiume come collanti “naturali”.

In Italia il surf si pratica in poche località, come ad esempio Bogliasco in Liguria ma in Europa esistono centri di eccellenza come la base di Artsurfcamp al nord della Spagna e precisamente in Galizia che é un’area ideale per il surf con scuole per imparare a tutti i livelli.

Eccovi infine un bellissimo video girato proprio nel camp surf di Artsurfcamp in Galizia:

ARTSURFCAMP 2011 from Artsurfcamp on Vimeo.

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment