jobs

Nasce Ecotech Institute, la prima scuola USA per formare alle professioni green

Cresce sempre più impetuosa  la domanda di “green jobs”, e così anche il mondo della scuola deve iniziare ad adeguarsi a ciò che il mercato del lavoro richiede. Parliamo di istituti specializzati, in grado di formare tecnici abilitati per le professioni d’azienda.

Nasce Ecotech Institute, la prima scuola USA per formare alle professioni green

Il modello è sicuramente rappresentato dall’Ecotech Institute, il primo centro di studio dedicato esclusivamente alle materie di sostenibilità. Realizzato negli Stati Uniti, a Denver, in Colorado, l’istituto propone corsi biennali in ben otto settori di sviluppo.

FOCUS: segui le offerte di lavoro ed i corsi di formazione nel forum di TuttoGreen, segnala anche il tuo cv iscrivendoti!

Gli insegnanti sono qualificati, la scuola – che ha aperto i battenti nel 2010 – non poteva che essere posizionata in un edificio “amico” dell’ambiente. A cominciare dai colori vividi. Una struttura imperniata intorno all’energia del sole e del vento, le due forze naturali che rappresentano anche il cardine dei programmi didattici.

Progettazione, installazione e assistenza: intorno a questi tre concetti vengono organizzate le lezioni teoriche e le esercitazioni pratiche. In modo da forgiare figure professionali pronte a inserirsi da subito e al meglio nel contesto delle aziende bio-proattive.

FOCUS ITALIA: Green à porter: finalmente una scuola che insegna a fare eco-moda I Master in Green Economy: opportunità o puro marketing (parte prima)?

Un esempio che dovrebbe essere seguito anche in Italia, e in tutto il Vecchio Continente.

FOCUS: segui le offerte di lavoro ed i corsi di formazione nel forum di TuttoGreen, segnala anche il tuo cv iscrivendoti!

Rossella Vignoli

Fondatrice e responsabile editoriale, è esperta di bioedilizia, design sostenibile e sistemi di efficienza energetica, essendo un architetto e da sempre interessata al tema della sostenibilità. Pratica con passione Hatha yoga, ed ha approfondito vari aspetti dello yoga. Inoltre, è appassionata di medicina dolce e terapie alternative. Dopo la nascita dei figli ha sentito l’esigenza di un sito come tuttogreen.it per dare delle risposte alla domanda “Che mondo stiamo lasciando ai nostri figli?”. Si occupa anche del sito in francese toutvert.fr, e di designandmore.it, un magazine di stile e design internazionale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sullo stesso argomento
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio