Notizie

Nuove certificazioni bio. Ora c’è il SIB.

Il 1 ottobre 2012, con il Decreto Ministeriale 2049/2012 (GU 23/03/2012) è stata introdotta un’importante novità nel mondo del biologico che si pone come obiettivo quello di unificare e standardizzare tutti i dati relativi alle procedure certificate come biologiche.

Nuove certificazioni bio. Ora c’è il SIB.

Attraverso il nuovo Sistema Informativo Biologico (SIB) si potranno rendere più trasparenti ed efficienti i controlli sull’agricoltura biologica e gli operatori del settore potranno avere accesso immediato ai dati, sia ai nuovi fascicoli che a quelli contenuti nel già esistente SIAN (Sistema Informativo Agricolo Nazionale), utilizzando un’unica banca dati certificata e consentendo così ad ogni azienda agroalimentare di poter avviare telematicamente la procedura per la certificazione di operatore biologico.

Successivamente tutti i singoli sistemi informativi sviluppati autonomamente dalle varie regioni per il controllo della filiera, verranno riunificati a livello nazionale nel SIB, che diventa così un unico strumento centrale.

In tal modo, ha dichiarato il Ministro per le Politiche Agricole Mario Catania, si potranno snellire notevolmente i tempi delle pratiche amministrative, velocizzando l’intero processo e dando nuove garanzie ad un settore che è in piena espansione ed è fatto di tante piccole aziende ben radicate sul territorio.

Leggi anche:

Alessia

Nata in Abruzzo nel 1982, si trasferisce a Roma per conseguire una laurea e un master in psicologia, ma dopo una decina d'anni rientra nel suo piccolo paese ai piedi della Majella, fuggendo dalla vita metropolitana. Attualmente coniuga l'attività di psicologa libero professionista con la passione per la scrittura, un hobby coltivato sin dalle scuole superiori. Collabora con la redazione di Tuttogreen dal 2011, cura un blog personale di taglio psicologico e scrive articoli per un mensile locale. Nel tempo libero ama passeggiare nei boschi e visitare i piccoli borghi, riscoprendo le antiche tradizioni d'un tempo.

Articoli correlati

Un commento

  1. Pingback: Nuove certificazioni bio. Ora c’è il SIB. | Il Naturalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sullo stesso argomento
Close
Back to top button