Ricette

Pizza e fichi: ricetta ed ingredienti

Eccovi una variante di ricetta di pizza molto adatta al periodo estivo

Piatto di origine latina a quanto sembra, a Roma Pizza e Fichi significa una prelibatezza e onestamente è proprio cosi’

Pizza e fichi: ricetta ed ingredienti

Eccovi come preparare questa facile e gustosa ricetta con i fichi.

Pizza e fichi: ingredienti

Ingredienti per 4 pizzette

  • 1 rotolo di pasta per pizza già stesa (la trovi nel bancone frigo del supermercato)
  • 8 fichi verdi o neri di stagione
  • formaggio tipo caprino stagionato o squaqquerone
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di olivaPizza e fichi

Pizza e fichi: la preparazione

Come prepari pizza e fichi: il procedimento passo passo.

  • Per prima cosa lavate i fichi e asciugali.
  • Tagliate quindi la pasta per pizza in 4 rettangoli (4 dischi se circolare ndr).
  • Bucherellate la superficie con i rebbi della forchetta sino a che non si gonfia quando cuoce.
  • Infornate a 170 gradi per 10 minuti fino a quando la superficie si è dorata.
  • In seguito toglietela dal forno e spennellate di olio e sala leggermente la superficie delle pizzette.
  • Spalmate un generoso strato di formaggio e disponete gli spicchi di fichi sulla pizzetta.
  • Regolate di sale e di pepe e versa dell’olio, passa in forno per un paio di minuti sino a che il formaggio si scioglie e servi in tavola.

Sono subito tiepide e adatte anche come aperitivo.

Buon Appetito!

Eccovi alcuni prodotti biologici a base di fichi in vendita anche direttamente online:

Fichi Secchi Crudi Bio Raw Organic 1500g

Prezzo:EUR 29,50

Fichi Secchi

Prezzo:EUR 16,99

fichi biologici

Eccovi altre ricette vegetariane a base di pizza che vi consigliamo di provare:

Rossella

Fondatrice e responsabile editoriale, è da sempre interessata al tema della sostenibilità ed in particolare ai temi di casa e giardino. Dopo la nascita la maternità ha sentito l’esigenza di un sito come tuttogreen.it per dare delle risposte alla domanda “Che mondo stiamo lasciando ai nostri figli?”. Ha quindi deciso di trasformare tuttogreen.it in un impegno più serio e dopo poco, presa dall’entusiasmo ho creato anche il fratellino francese, www.toutvert.fr e un magazine di stile e design internazionale, non solo eco-sostenbile: designandmore.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close