Pneumatici ecologici: Pirelli verso pneumatici a impatto zero

di Claudio Riccardi del 28 novembre 2011

Un giro di vite importante in direzione della sostenibilità ambientale, sociale, economica. Pirelli ha presentato nei giorni scorsi il piano strategico per il triennio 2012-2014, proponendo obiettivi numerici e di gestione decisamente “green oriented”.

Pneumatici ecologici: Pirelli verso pneumatici a impatto zero

Nei processi produttivi verranno introdotti sistemi in grado di ridurre del 70% il prelievo specifico di acqua e del 15% le emissioni specifiche di CO2 rispetto al 2009. Una strada già intrapresa nel 2011, con risultati molto soddisfacenti, e riduzioni dei valori rispettivamente del 29% e del 5%.

FOCUS: Pneumatici ecologici: uno sguardo sulle ultime innovazioni

Per quanto riguarda i prodotti, il Gruppo punta ad intensificare l’utilizzo di materie prime a limitato impatto ambientale, e grazie a maggiori investimenti sulla ricerca, a migliorare le performance delle coperture eco-compatibili, allargando il circuito delle vendite al mercato cinese e nelle Americhe.

All’estero si guarderà molto anche per l’integrazione nel nuovo modello aziendale delle nuove realta’ produttive in Messico, Russia e Indonesia. Pirelli intende rafforzare ‘ la cooperazione con le autorita’ governative e non per condividere iniziative finalizzate allo “sviluppo della cultura della sostenibilita’, in particolare riferita alla sicurezza stradale.

LEGGI ANCHE:  Pneumatici ecologici: nel 2012 l’etichetta ecologica

Ricordiamo che il gruppo italiano da cinque anni detiene il titolo di leader mondiale di sostenibilita’ del settore ‘Auto Parts and Tyre’ , sulla base degli indici Dow Jones Sustainability Stoxx e Dow Jones Sustainability World.

Avanti cosi’ Pirelli!

Articoli correlati sul tema Pneumatici Ecologici:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment