Il geniale riciclo creativo di bottiglie plastica di un’artista fantasiosa!

di La Ica del 6 maggio 2015

Un’artista ha fatto del riciclo creativo di bottiglie di plastica le sue opere d’arte. Guardate che idee e fantasia e provate a copiarla!

La plastica non è un materiale eco-sostenibile, ma oltre a gettarla nell’apposito sacco per la differenziata, possiamo anche trasformarla: guardate le incredibili idee di riciclo creativo di bottiglie plastica di questa ragazza, l’artista ceca Veronika Richterová.

Riutilizzando le bottiglie in PET di acqua e bevande ha realizzato delle sculture a dir poco bellissime. Centinaia di lampade, piante grasse, animali e fiori, che Richterová produce tagliando, fondendo e modellando la plastica.

Il collo, i fondi, il tubo delle bottigliette di plastica, così come i tappi, tutto può generare arte, decorativa, economica ed eco-sostenibile. In questo caso è proprio vero che della plastica, come il maiale, non butta via niente!

LEGGI ANCHE Una balena di plastica riciclata: un’opera d’arte contro i rifiuti in mare

Non tutti i suoi oggetti sono semplici e rapidi da realizzare, ma alcuni sono facilmente riproducibili anche da noi, come ad esempio le piante grasse. Prendete un vaso e riempitelo con una base qualunque, ad esempio una spugna per composizioni floreali. Una o due bottiglie di colore diverso possono essere arrangiate in forme differenti rendendole malleabili con il calore. Basterà scaldarle con cautela sui fornelli o con un accendino.

Ecco un bouquet di fiori ottenuto dalle bottigliette e dai tappi

Ecco un bouquet di fiori ottenuto dalle bottigliette e dai tappi

flowers

Per trasformare le bottiglie in PET, è possibile modellarle con cautela con un accendino

Alternativamente o successivamente, si può decidere di toglierne una parte e di usare solo il collo, così da creare un bel cactus tondo e succulento. Farne le spine potrebbe essere la parte più difficile: si può decidere di lavorare la plastica intagliandola e bucandola, dando vita così ad un effetto ottico, oppure applicare delle fettucce da elettricista bianche con della semplice colla. E per i fiori? Dei tappi intagliati da incollare su una protuberanza, si presteranno benissimo.

Veronika-Richterova-PET-Bottle-Sculptures

Tagliare, incidere, sfrangiare e bucare la plastica per creare le foglie di palma

Anche le foglie di felci e altre grandi piante del sottobosco possono essere ricavate dalla plastica, seghettando i bordi di un tubo della bottiglia privato di fondo e collo e applicandole sulla spugna da piante per fissarle.

SCOPRI: Come riciclare vecchi tappeti

fiori

Il collo delle bottiglie e i tappi sono perfetti per realizzare i dettagli, come i fiori

In oltre dieci anni, Veronika Richterová ha collezionato ben 3.000 bottiglie provenienti da tutto il mondo; e con le sue sculture ha partecipato a eventi prestigiosi e realizzato un articolo Tribute To PET Bottles, in cui racconta la storia e gli usi creativi di questo materiale.

Ecco così dalla fantasia dell’artista nascere animali vari come aragoste e coccodrilli ma anche rane e pesciolini, ottenute piegando e modellando sempre e solo le bottigliette di plastica con l’aiuto del calore e bucandole e tagliuzzandole con un temperino.

lobster

Con le bottiglie di plastica si possono realizzare piante, ma anche animali e oggetti d’arredamento

richterovà-frog

Ogni bottiglia forma una parte del corpo. Piegandole, modellandole e tagliandole

pesci

Dei pesci trasparenti fatti dall’artista Veronika Richterová

coccodrillo

Un incredibile coccodrillo fatto tutto con bottiglie

Anche funghi, fiori e piante grasse sono soggetti nati dall’inesauribile fantasia e manualità dell’artista ceca.

Le sculture di Veronika Richterova che imitano le piante grasse

Le sculture di Veronika Richterova che imitano le piante grasse

meduse

I colli di bottiglia sono perfetti per realizzare le articolazioni o la base di un fiore

Potrebbero interessarti anche:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment