Veganz, il primo supermercato vegano con angolo da asporto sbarca in Italia

di Elle del 10 gennaio 2015

A Milano nel 2015 arriverà un primo supermercato vegano con angolo per il cibo di strada da asporto, si tratta della catena Veganz.

Con la graduale e notevole diffusione dello stile alimentare cruelty free, tendono a proliferare anche ristoranti e bar che offrono, non più solo su richiesta, pietanze che non includono ingredienti di origine animale e anche l’apertura del primo punto vendita del supermercato vegano tedesco Veganz, che entro il 2015 dovrebbe mettere radici anche in Italia, partendo da Milano, è un segno della crescente ‘veganizzazione’ in corso.

Leggi anche:

Nata nel 2011 a Berlino grazie al suo fondatore, l’imprenditore tedesco Jan Bredack che si autodefinisce ‘ex-mangiatore di carne’, il supermarket Veganz, si propone di offrire prodotti interamente dedicati a chi segue uno stile di vita vegano ed in linea con il claim della catena Wir lieben Leben (non amiamo la vita): sono esclusi, quindi, sia gli alimenti contenenti elementi di origine animali o derivati dallo sfruttamento animale, ma anche tutti gli articoli per l’igiene personale e la pulizia domestica che rispettino l’etica vegana.

Un ulteriore passo per il progetto lavorativo e di vita per Bredack potrebbe essere la realizzazione di un camioncino con cui girare l’Europa in occasione di concerti, eventi sportivi e festival per offrire l’opzione salutare e cruelty-free del cibo da strada vegano.

Intanto, all’interno del supermarket troverà posto anche un piccolo corner per mangiare o portarsi via alimenti già pronti e senza traccia di animali. I tempi cambiano anche nella patria della buona cucina tradizionale…

Veganz

Il supermercato vegano tedesco sbarca in Italia

Veganz angolo asporto

Veganz, il primo supermercato vegano con angolo da asporto sbarca in Italia

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *