Cucinare con gli avanzi: ricetta delle caramelle alla arancia con la scorza

di Rossella del 12 novembre 2015

Scoprite la ricetta delle caramelle alla arancia, morbide e dolcissime: un modo insolito di preparare gli avanzi di questo agrume invernale, che può essere sostituito anche dal limone e dal cedro.

Le arance si mangiano a spicchi dopo averle sbucciate, oppure potete spremerle. Rimangono comunque le sue scorze e vanno buttate. In realtà le idee e gli spunti per utilizzare tutte le parti degli agrumi non mancano; con pochi e semplici gesti la buccia degli agrumi può essere trasformata in quelle golosissime scorzette candite che solitamente compriamo a prezzi decisamente più esosi nei bar o in pasticceria.

Ecco allora una insolita ricetta delle caramelle all’arancia che utilizza la scorza rimasta. Lo steso procedimento potrà essere utilizzato per le scorxe di mandarini, limoni, lime e di cedri. Otterrete delle caramelle morbidissimi simili a delle gelée.

Scopri tutte le nostre ricette con gli avanzi

Prima del procedimento per preparare delle caramelle morbide e profumate che faranno impazzire soprattutto i bambini, ecco gli ingredienti per preparare circa 20 caramelle:

  • la buccia di 1 kg di arance (ma anche cedri, limoni) non trattate preferibilmente a buccia spessa
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • 1 bicchiere di zucchero

Preparazione. Lavate e asciugate bene la scorza dell’agrume prescelto e pulitela della parte bianca, che è amara. Poi tagliatela a dadini e amalgamatela a fuoco medio in un pentolino con l’acqua e lo zucchero. Mescolate accuratamente e di continuo tenendo la fiamma bassa. Come per i candititi, lo sciroppo non dovrà imbrunirsi, ma addensarsi poco per volta e bisogna porre attenzione a non farlo bruciare. Dopo circa 45 minuti il vostro composto dovrebbe essere pronto per essere versato su un foglio di carta da forno piegato in due: sulla prima metà adagerete l’amalgama di scorze candite, con l’altra parte lo coprirete a mo’ di ‘pacchetto’.

Cucinare con gli avanzi: ricetta delle caramelle alla arancia con la scorza

Cucinare con gli avanzi: ricetta delle caramelle alla arancia con la scorza

Con l’ausilio di un mattarello, spianate il composto e riponete in frigo per circa mezz’ora. Una volta freddo, il composto potrà essere tagliato con un coltello a cubetti e guarnito con zucchero semolato, scagliette di cioccolato o scorzetta di limone grattugiata. Facili, veloci e buonissime, questa caramelle sono un dolce appetitoso e sano con cui rallegrerete le vostre feste e una volta assaggiate, non oserete gettare mai più nemmeno una buccia!

Ecco altre dolci ricette con gli avanzi: 

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment