Eventi

Eco-volontari naturalistici nel Parco Nazionale d’Abruzzo

Vacanza non è solo sinonimo di relax, mare e pile di romanzi sotto l’ombrellone, c’è anche chi ne approfitta per rendersi utile e sfruttare il proprio tempo in qualcosa di gratificante. Questo è un po’ lo spirito di tutti coloro che scelgono i campi di volontariato per vivere delle esperienze nuove e significative.

Eco-volontari naturalistici nel Parco Nazionale d’Abruzzo

Il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise offre la possibilità di svolgere delle attività di volontariato naturalistico dal 1 agosto al 30 settembre 2012 in colaborazione con l’associazione Inachis, da anni impegnata nella tutela ambientale.

I campi sono organizzati in soggiorni da 5 giorni, ripetibili per una sola volta per un totale di 10 giorni. Il costo di iscrizione è di 60 euro per i soci dell’associazione e di 70 per tutti gli altri. In quest’ultimo caso si ottiene la tessera associativa, alloggio e assicurazione. Per ogni giorno di partecipazione si dovranno versare 7 euro di cassa comune per l’acquisto degli alimenti e dei prodotti per la pulizia del campo.

Si pernotterà in stanze con letti a castello e ci si dovrà munire dell’occorrente per il soggiorno: sacco a pelo, federe per cuscini, zaino da escursione, scarpe da trekking, abiti idonei alle escursioni e ai lavori, asciugamani, kit personale di pronto soccorso, asciugamani, borraccia.

Per tutte le altre attività dell’associazione e per iscriversi al campo questo è il sito web di riferimento, dell’associazione Inachis.

Articoli correlati:

Alessia

Nata in Abruzzo nel 1982, si trasferisce a Roma per conseguire una laurea e un master in psicologia, ma dopo una decina d'anni rientra nel suo piccolo paese ai piedi della Majella, fuggendo dalla vita metropolitana. Attualmente coniuga l'attività di psicologa libero professionista con la passione per la scrittura, un hobby coltivato sin dalle scuole superiori. Collabora con la redazione di Tuttogreen dal 2011, cura un blog personale di taglio psicologico e scrive articoli per un mensile locale. Nel tempo libero ama passeggiare nei boschi e visitare i piccoli borghi, riscoprendo le antiche tradizioni d'un tempo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button