Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise – Vacanze Ecosostenibili

di Salvo del 25 febbraio 2011

Il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise mette a disposizione guide specializzate che vi permetteranno di gustare il lato selvaggio di questi territori. Oltre alle consuete escursioni giornaliere, il parco organizza anche trekking di più giorni, visite guidate a tema, nonché eventi culturali, sportivi ed enogastonomici.

Il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise è inoltre diviso in diverse aree faunistiche, localizzate solitamente accanto ai centri visita, che vi permetteranno di avvistare: lupi, linci, caprioli, il famoso orso marsicano, cervi e camosci.

Nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise sono possibili anche passeggiate a cavallo o in groppa a dei muli; gite in bicicletta o in canoa, laboratori di gusto e mestieri, escursioni con sci di fondo, giri panoramici in pullman o in auto, campi e seminari ecologici.

E’ però sicuramente l’orso marsicano la principale attrazione del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Si tratta di un orso bruno apparentato geneticamente con la specie degli orsi delle Alpi. Attualmente sono avvistabili nel parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise circa quaranta esemplari di quest’orso, che in genere è alto 150/180 centimetri per un peso di 100/150 chilogrammi (le femmine sono solitamente più piccole) può raggiungere i 30/40 anni di vita, ed è dotato di un olfatto molto sviluppato che gli consente di procacciarsi con facilità il cibo.

Parco nazionale d'Abruzzo - Orso Marsicano

Parco nazionale d'Abruzzo - Orso Marsicano

Per arrivare al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise potete prendere l’autostrada A24/A25 Roma-L’Aquila, oppure l’autostrada A1 Roma-Napoli. Se invece, preferite viaggiare in treno potete prendere la linea Roma-Pescara, fermata Avezzano, oppure la linea Napoli-Pescara, fermata Castel di Sangro.

E’ possibile raggiungere il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise anche in pullman con la linea Pescara -Napoli, oppure con la linea Castel di Sangro-Avezzano.

Se volete fermarvi qualche giorno in più nei territori del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise , avete a disposizione molti hotel o agriturismi biologici come l’agriturismo Altana a Veroli (FR) o l’agriturismo La quercia ad Atri (TE) o ancora l’Agriturismo Acquasalsa ad Agnone (IS).

Per maggiori informazioni:

Articoli correlati:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

{ 1 trackback }