Viaggi e vacanze

Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise mette a disposizione guide specializzate che vi permetteranno di gustare il lato selvaggio di questi territori. Oltre alle consuete escursioni giornaliere, organizza anche trekking di più giorni, visite guidate a tema, nonché eventi culturali, sportivi ed enogastonomici.

Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Come molti altri parchi nazionali italiani è diviso in diverse aree faunistiche, localizzate solitamente accanto ai centri visita, che vi permetteranno di avvistare: lupi, linci, caprioli, il famoso orso marsicano, cervi e camosci.

Sono possibili anche passeggiate a cavallo o in groppa a dei muli; gite in bicicletta o in canoa, laboratori di gusto e mestieri, escursioni con sci di fondo, giri panoramici in pullman o in auto, campi e seminari ecologici.

parco nazionale d'abruzzo

È però sicuramente l’orso marsicano la principale attrazione del parco.

Si tratta di un orso bruno apparentato geneticamente con la specie degli orsi delle Alpi. Attualmente sono avvistabili nel parco circa quaranta esemplari di quest’orso, che in genere è alto 150/180 centimetri per un peso di 100-150 kg (le femmine sono solitamente più piccole) può raggiungere i 30/40 anni di vita, ed è dotato di un olfatto molto sviluppato che gli consente di procacciarsi con facilità il cibo.

Per arrivarci potete prendere l’autostrada A24/A25 Roma-L’Aquila, oppure l’autostrada A1 Roma-Napoli. Se invece, preferite viaggiare in treno potete prendere la linea Roma-Pescara, fermata Avezzano, oppure la linea Napoli-Pescara, fermata Castel di Sangro.

Parco Nazionale d’Abruzzo

E’ possibile raggiungerlo anche in pullman con la linea Pescara -Napoli, oppure con la linea Castel di Sangro-Avezzano.

Se volete fermarvi qualche giorno in più nei territori, avete a disposizione molti hotel o agriturismi biologici come l’agriturismo Altana a Veroli (FR) o l’agriturismo La quercia ad Atri (TE) o ancora l’agriturismo Acquasalsa ad Agnone (IS).

Per maggiori informazioni: parcoabruzzo.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button