Notizie

Scoperto il lago Ohrid, il lago più antico in Europa: ha 1 milione di anni

Sapevate che il lago più antico in Europa si trova tra Albania e Macedonia e si chiama Ohrid (Ocrida)? No? Bé non siete gli unici. Infatti la scoperta è arrivata solo qualche giorno fa grazie a un’esplorazione di studiosi italiani, partita nel 2013.

Scoperto il lago Ohrid, il lago più antico in Europa: ha 1 milione di anni

A realizzare la ricerca sono stati: Giovanni Zanchetta, ricercatore del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Pisa, è composto da esperti del Cnr e Geologia di Roma, Pisa e Bari.

Il lago Ohrid ha oltre un milione di anni, si calcola che abbia dai 2 fino ai 5 milioni, e fu creato da una forte scossa sismica, lo testimonia una forte attività tettonica del territorio e l’esistenza di una montagna di circa 100 metri sotto il livello del lago.

Oltre ai numerosi turisti e aficionados che vivono in zona, vanta una biodiversità unica al mondo. A livello scientifico quello di Ohrid – che ha una superficie di 349 km, poco meno del lago di Garda – è infatti lo specchio d’acqua con il maggior numero di specie endemiche del mondo: ne sono state censite 212 fra animali e vegetali. Lo studio del lago e delle sue specie rientra nel progetto “Scientific Collaboration on Past Speciation Conditions in lake Ohrid, partito nel 2009 e portato avanti con numerosi carotaggi fino a oggi.

Questa incredibile ricchezza di specie d’acqua ha permesso fin dal 1979 d’inserire il lago più antico in Europa nella lista dei luoghi Patrimonio dell’Umanità da parte da parte dell’Unesco.

lago ohrid
Scoperto il lago Ohrid, il lago più antico in Europa: ha 1 milione di anni

Leggi anche: 

Luca Scialò

Nato a Napoli nel 1981 e laureato in Sociologia con indirizzo Mass Media e Comunicazione, scrive per TuttoGreen da maggio 2011. Collabora anche per altri portali, come articolista, ghost writer e come copywriter. Ha pubblicato alcuni libri per case editrici online e, per non farsi mancare niente, ha anche un suo blog: Le voci di dentro. Oltre alla scrittura e al cinema, altre sue grandi passioni sono viaggiare, il buon cibo e l’Inter. Quest’ultima, per la città in cui vive, gli ha comportato non pochi problemi. Ma è una "croce" che porta con orgoglio e piacere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sullo stesso argomento
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio