Potogreen: come rendere più green anche i parcheggi cittadini a Parigi

di Luca Scialò del 29 agosto 2012

I parcheggi in città danno spesso vita a piccoli, ma antipatici eco-mostri o comunque strutture anti-estetiche. Ma a Parigi c’è chi ha pensato anche a questo, e cioè imbellire con un tocco green i parcheggi per le auto. O, più precisamente, i parchimetri.

SCOPRI: come vivere la Ville Lumière all’insegna del verde con la nostra guida green a Parigi!

E’ il caso di Paule Kingleur, che ha realizzato l’originale “Potogreen”. Per realizzare quest’opera, Kingleur ha lavorato con 600 bambini: ha abbellito i parchimetri con dei vasi riempiti con verdura e fiori colorati. Il tutto in modo eco-compatibile: sono infatti composti da cartoni di latte riciclati utilizzati come recipienti, e sono ricoperti da vecchi tessuti di tende strappate.

Tali scatolini sono quattro, posti ai quattro lati del parchimetro. Per donare così un aspetto gradevole anche all’ambiente esterno dei locali che si trovano nelle vicinanze, oltre agli automobilisti e ai residenti stessi ovviamente.

Ecco anche un’altra foto sul Potogreen:

 

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

{ 1 trackback }