Yoga e mente

Smeraldo, la pietra verde simbolo di rinnovamento e pace

La gemma verde brillante tra le più pregiate al mondo

Lo smeraldo è una pietra preziosa tra le più amate di tutti i tempi. Di un bel colore verde, è considerata una gemma da Re, Regine e per i Faraoni rappresentava la fertilità. In realtà, non è solo utilizzata per arricchire un gioiello, ma è anche una pietra ricca di qualità benefiche per il corpo e per la psiche, che può essere utilizzata per la meditazione. Scopriamone le virtù in Cristalloterapia.

Smeraldo, la pietra verde simbolo di rinnovamento e pace

Quali sono le caratteristiche dello Smeraldo

Si tratta di una varietà di Berillo, pietra della stessa tipologia dell’Acquamarina, della Morganite rosa o della Bixbite.

È una pietra preziosa molto dura (durezza 8 sulla scala di Mohs), dall’ineguagliabile colore verde e una lucentezza vitrea che l’ha resa da sempre molto desiderata.

Il suo colore verde è dato dalla presenza di vanadio e ossido di cromo, mentre la sfumatura è determinata dal giacimento in cui viene estratta. Le gemme più verdi sono quelle della Colombia.

Le principali caratteristiche, che ne determinano anche il valore e purezza, sono:

  • durezza
  • colore verde
  • lucentezza vitrea
  • presenza di venature e imperfezioni sulla superficie

Inoltre, la presenza di piccole bolle d’aria, imperfezioni e crepature, dimostrano che la pietra non è sintetica, ma vera. La sua purezza e pulizia ne determinano il pregio.

Significato dello Smeraldo

Il nome viene dal greco Smaragdus che vuol dire proprio ‘pietra verde’.

  • In Egitto era già diffuso ai tempi di Cleopatra, che ne indossava di meravigliosi e che amava omaggiare gli ospiti illustri con incisa la sua effige. Per gli Antichi Egizi questa gemma rappresentava la fertilità, l’immortalità, il ringiovanimento e la primavera. Erano simboli di rinascita.
  • Per i Romani era il simbolo della bellezza e per questo era dedicata a Venere. Ritenevano, inoltre, che potesse dare beneficio alla vista.
  • Per il Buddismo è uno dei sette tesori e corrisponde alla saggezza.

Dove si trovano i giacimenti di Smeraldi più importanti

I giacimenti più ricchi, da dove si estraggono gemme di grande qualità, sono:

  • Colombia
  • Zambia
  • Brasile
  • Afghanistan

Sono presenti giacimenti anche in America del Nord, in Australia, in Sud Africa e in Zimbabwe. Il colore della varia in relazione al giacimento, per la presenza di altri minerali.

Quali sono gli Smeraldi più pregiati

Le pietre più pregiate sono quelle provenienti dalla Colombia, che vantano un verde molto intenso.

Meno pregiate sono invece quelle provenienti dal Brasile, che hanno una colorazione più tendente al giallo, mentre quelle dello Zambia tendono al blu.

Cosa è lo smeraldo sintetico

Il colore verde di questa pietra piace molto in ambito gioielleria e bigiotteria, e per questo vengono realizzati anche smeraldi sintetici che si compongono esattamente di berillio come le gemme naturali, ma vengono prodotti in laboratorio.

La gemma sintetica riesce ad avere la stessa tonalità di verde e la lucentezza dell’originale naturale, potendo così soddisfare un’ampia fascia di clientela ad un minor prezzo.

Lo Smeraldo come il minerale

Il minerale chiamato comunemente smeraldo è un ciclosilicato della famiglia del berillo, di origine metamorfica e idrotermale, dal colore verde per la presenza di cromo. I più preziosi sono valutati sulla base di

  • colore
  • taglio
  • integrità
  • trasparenza

La pietra si può trattare per migliorare la sua resa estetica con resina o olio, che vanno a riempire eventuali crepe o difetti che si trovano in origine.

Quella naturale viene trattata con olio, non solo per migliorarne l’aspetto, ma anche per proteggerla nel tempo. I trattamenti non devono però intaccare la sua lucentezza o modificarne il colore.

Come capire se è vero Smeraldo

La gemma naturale si presenta come una pietra dura, lucente, di colore verde e con venature o piccole imperfezioni.

Se la pietra è opaca o troppo perfetta, potrebbe essere falsa.

Lo Smeraldo in Cristalloterapia

L’elemento di questa pietra è l’acqua, che riguarda la sfera delle emozioni ed è legato al mondo femminile.

Si posiziona sul quarto chakra del Cuore. Il suo segno zodiacale è il Toro.

Quali sono le proprietà dello Smeraldo

È conosciuto da secoli per le sue proprietà e per i benefici che offre sia alla sfera emotiva sia al corpo. Rappresenta:

  • la speranza, la rinascita e il rinnovamento proprio come la primavera per la Natura.
  • la verità in amore, la giustizia e aiuta le relazioni amorose ma anche lavorative, aiutando a superare gli ostacoli.
  • la pace e l’armonia, l’amore e l’amicizia.

Svolge, inoltre, una azione calmante sulle preoccupazioni e genera ottimismo.

Benefici dello Smeraldo per il corpo

Fin dall’antichità veniva utilizzata come pietra per:

  • migliorare la vista e proteggere gli occhi
  • curare alcuni disturbi all’apparato respiratorio e dei polmoni
  • proteggere il cuore
  • disintossicare il fegato e i reni
  • rafforzare il sistema immunitario e nervoso
  • combattere l’invecchiamento, rigenerare e rivitalizzare gli organi soprattutto dopo una malattia infettiva
  • riequilibrare la circolazione sanguigna e linfatica

Ma non solo: insieme al rame, può alleviare i disturbi reumatici e può portare benefici anche alla colonna vertebrale e al sistema muscolare.

Benefici dello Smeraldo  sulla mente

L’azione della gemma verde sulla mente è di rinnovamento e nuova consapevolezza.
In particolare

  • migliora la memoria
  • offre lucidità mentale
  • allontana stress e depressione
  • cura l’insonnia
  • stimola la crescita interiore, la sensibilità e il senso estetico
  • favorisce l’amore e l’amicizia
  • migliora la creatività e la progettazione e le nuove idee

Indossarne uno porta a migliorare sia l’immaginazione, sia la creatività, nella vita privata e nel lavoro.

Benefici dello Smeraldo per lo spirito

Questa gemma verde è simbolo di amore, di buon auspicio, di prosperità e benessere interiore. Rappresenta il rinnovamento e la crescita interiore, favorendo pace e armonia, amore e amicizia.

Durante i trattamenti di Cristalloterapia:

  • ha un’azione calmante sulle preoccupazioni
  • aiuta a superare i momenti difficili
  • alleggerisce il campo emotivo dell’aura dai pensieri negativi
  • genera ottimismo e vitalità

Riequilibra il quarto chakra, bilanciando le emozioni, e ha un forte effetto sulle emozioni più profonde. Inoltre, permette di collaborare con gli altri e di aumentare i sentimenti di compassione, speranza, gentilezza, mostrando comprensione e benevolenza.

Come si usa lo Smeraldo

Affinché il minerale svolga un’azione sul corpo e sulla mente, è meglio indossarlo a stretto contatto con la pelle, possibilmente all’altezza del cuore.

Si può anche utilizzare durante la meditazione, posizionandolo sul quarto chakra, quello del cuore.

S può ricaricare mettendolo sotto l’acqua corrente.

La pietra verde nel Feng Shui

Viene utilizzata anche nel Feng Shui e rappresenta l’energia del legno.

Va posizionata a est o sud-est, e solitamente nelle camere dei bambini, per favorire la loro crescita sia corporea sia psicologica.

Si può anche utilizzare nello studio o negli ambienti di lavoro, per stimolare la creatività e far crescere nuove idee.

Cosa significa regalare uno smeraldo

La pietra verde è una gemma di valore come lo sono ad esempio lo zaffiro, il rubino o il diamante. Con questa pietra si realizzano gioielli anche molto preziosi.

Ma regalare uno smeraldo non ha solo prestigio, ma ha anche alcuni importanti significati: è la pietra dell’amicizia e dell’amore, della fiducia e della lealtà.

Spesso, infatti, la gemma viene lavorata ad anello e regalata per il fidanzamento, per essere indossata sull’anulare sinistro insieme alla fede di matrimonio.

Quanto costa lo smeraldo

Si tratta di una pietra preziosa e il suo prezzo può essere anche molto elevato, su base di purezza e lavorazione della gemma.

In media, un anello con smeraldo costa tra 1.000 e 6.000 euro. Dipende dai carati e dalla lavorazione del gioiello.

Qual è lo smeraldo più pregiato?

La più pregiata al mondo si chiama Smeraldo Rockefeller: una pietra colombiana di 18,04 carati privo vi alcun trattamento artificiale, purissimo e di una lucentezza notevole.

Era stato acquistato dal finanziere John D. Rockefeller Jr nel 1930 per la moglie. Messo all’asta nel 2018 è stato stimato circa 6.000.000 di dollari.

Ma il più leggendario smeraldo rimane quello che si racconta indossasse Cleopatra un 97 carati di splendore verde.

Published by
Giovanna Ferraresi