Biscottini di pasta frolla: la ricetta degli occhi di bue

di Rossella del 21 novembre 2014

Scopriamo insieme la ricetta per preparare i Biscottini di pasta frolla, detti anche occhi di bue, tipici del periodo Natalizio e sempre ottimi tutto l’anno.

Se vuoi fare una gustosa merenda con amici e bambini, molto adatta ad esempio durante il periodo delle feste come a Natale con i parenti eccovi  la ricetta dei classici biscotti di pasta frolla: gli occhi di bue. Sono ottimi e molto facili da preparare, vedrete.

Ma prima di spiegarvi la ricetta spendo qualche secondo con  qualche appunto sulla preparazione della pasta frolla. E’ una pasta friabile, non lievitata e con molto burro, che la rende fragile e le fa perdere la croccantezza. Il rapporto tra burro e farina va da 1:3 a 1:1; in pratica, utilizzando 1 kg di farina, si possono utilizzare dai 300 ai 1000 gr di burro. Le uova invece influenzano la consistenza e rendono l’impasto lavorabile: le uova sono l’ingrediente che apporta la maggior quantità di acqua!

Per lo zucchero, si utilizza un rapporto da 1:3 a 1:2 con la farina, dunque per 1 kg di farina occorrono dai 300 ai 500 gr di zucchero, che è bene sia a velo per evitare che non si sciolga nell’impasto frolla. Chiarito questo punto fondamentale per la riuscita della ricetta, ritorniamo ai nostri biscottini cominciando dagli ingredienti.

Biscottini di pasta frolla: gli ingredienti

Eccovi di seguito gli ingredienti per preparare 120 biscottini

  • 1 kg di farina 00
  • 600 gr di burro
  • 500 gr di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 4 uova medie equivalenti a 150 gr di peso totale
  • aroma: scorza di limone, aroma di mandorle, a scelta

Biscottini di pasta frolla: la preparazione

Eccovi ora il procedimento passo passo per  preparare i biscottini di pasta frolla detti anche Occhi di Bue.

ricetta dei biscottini di pasta frollaMescolate il burro e lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite le uova (esattamente il peso indicato) e lavorate l’impasto fino ad ottenere una pasta omogenea. Incorporate quindi la farina e lavorate finché non è completamente incorporata, per il minor tempo possibile.

Avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigorifero per 2 ore, quindi, stendete l’impasto con un mattarello.

Ritagliate  ora i biscotti nelle forme che preferite con le formine taglia-biscotti. Potete fare i biscotti doppi, quindi preparate una forma che fa da base e che viene poi farcita e una parte superiore bucata che fa da cappello… Cuocete nel forno pre-riscaldato a 180° per 10 minuti e lasciate raffreddare.

Ora potete sbizzarrirvi a  decorare a piacere i biscotti: potete farcirli con la marmellata, la nutella, la cioccolata e poi spolverarli con lo zucchero a velo ad esempio!

Buon appetito e lasciatemi scritto nei commenti se questa ricetta vi è piaciuta.

Eccovi tutte le nostre ricette da non perdere per preparare ottimi biscotti:

Se vi piacciono le ricette vegetariane infine, vi segnalo la selezione che ho fatto sul tema:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

*