Ricette

Scopriamo la nutella fatta in casa, la ricetta classica e le alternative senza latte e grassi

Senza olio di palma, con ingredienti sani e naturali

Sapete come preparare una ottima nutella fatta in casa? Scoprite come prepararla (senza olio di palma) con la nostra ricetta a base di nocciole, cioccolato, latte e olio vegetale. Ci suggeriamo anche tante varianti, da quella al cacao, a quella light e alla ricetta vegana.

Scopriamo la nutella fatta in casa, la ricetta classica e le alternative senza latte e grassi

Meno grassa e facile da preparare, anche la nutella si può adattare ad una dieta a base di prodotti vegetali e più salutari, evitando anche il tanto discusso olio di palma.

Ovviamente non stiamo parlando del prodotto industriale, ma della nutella fatta in casa. Una leccornia che potreste abbinare al pane fatto in casa che con noi avete imparato a preparare, per colazioni molto sane e merende per i vostri bambini.

Provate a cimentarvi con la preparazione di questa fantastica crema a base di cioccolato, anche se l’aspetto sarà un po’ diverso da quello del prodotto comprato in negozio cui siamo abituati: non sarà così cremoso e soprattutto non si conserva una vita fuori dal frigo. Ma ci guadagnerete in gusto, sicurezza, salute e portafoglio.

Nutella: ricetta originale

La sua versione originale prevede ingredienti non proprio sanissimi, sebbene il suo famoso produttore stia sostituendo l’olio di palma con alternative più rispettose dell’ambiente e della salute:

  • 56% di zucchero
  • 15% di olio di palma/cocco
  • 13% di nocciole intere spellate
  • 9% di latte in polvere
  • 7% di cacao magro in polvere
  • 2% di vanillina, siero di latte e lecitina di soia

Preparazione. Mescolate tutti gli ingredienti in polvere: latte in polvere, cacao, zucchero e vanillina. Soprattutto non usate l’acqua. Poi tostate le nocciole spellate per 40 minuti in forno a 150°. Schiacciatele per avere una pasta simile alla crema di castagne, chiamata manteca.

Aggiungete alla manteca gli ingredienti in polvere già miscelati e metà dell’olio di palma. Il risultato è una pasta densa e granulosa chiamata broyat.

Mescolate la lecitina di soia e il resto dell’olio di palma. Versate in una pentola e riscaldate a fuoco basso per circa un’ora, mantenendo la temperatura sui 45°.

La crema calda ha una consistenza liquida, ma una volta fredda si cristallizzano gli zuccheri e si addensa. Ci vogliono 24 ore almeno.

Ricetta classica della nutella fatta in casa

L’alternativa fatta in casa della mitica crema di cioccolato e nocciole, più semplice e facile da fare è questa:

nutella fatta in casa
L'alternativa fatta in casa della mitica crema di cioccolato e nocciole, più semplice e facile da fare è questa!


Portata Dessert
Cucina Italiana
Keyword nutella, nutella fatta in casa, ricetta nutella
Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti

Ingredienti

  • 200 gr di cioccolato al latte
  • 100 gr di nocciole intere spellate
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 120 ml di latte fresco
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Istruzioni

  • Mettete le nocciole su una teglia ricoperta di carta da forno. Cuocetele per circa 10 minuti a 180°.
    Lasciatele raffreddare leggermente e poi mettetele in un telo di cotone. Strofinatele per togliere la pellicina, se avete scelto quelle non spellate, oppure saltate questo passaggio se le avete trovate già spellate e tostate.
    Versate le nocciole e lo zucchero in un mixer a medio-alta potenza e tritate fino a far diventare il tutto prima una polvere poi una pasta consistente (circa 10 minuti), perchè le nocciole sono semi oleosi che emettono il loro olio, se tritate ad alta velocità.
    Aggiungete il latte, l'estratto di vaniglia ed il sale alla pasta di nocciole-zucchero, fate andare ancora il mixer per alcuni minuti e aggiungete poco a poco il cioccolato in scaglie. Frullate per qualche minuto ancora per rendere il composto più omogeneo.
    Versate in una ciotola resistente al calore e fate cuocere a bagnomaria per 10 minuti o finché vedete che lo zucchero e il cioccolato saranno sciolti. Deve risultare una crema omogenea.
    Versate in un barattolo di vetro, lasciando poi raffreddare e chiudetelo.
     


    nutella fatta in casa

Note

Note: se vedete la crema troppo secca potete aggiungere poco olio di riso o di cocco, se troppo liquida unite in cottura mezzo cucchiaio di amido di mais.

Si conserva in frigo per 4-5 giorni e si consuma come la nutella tradizionale, da sola, spalmata, o per farcire dolci di ogni tipo, sia al forno che freddi!

Nutella fatta in casa con il Bimby

Ecco qui la ricetta della crema di nocciole fatta in casa con il Bimby TM31 e TM5 (la velocità 8 diventa Turbo):

  • 200 gr di cioccolato al latte
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 130 gr di nocciole tostate
  • 140 ml di latte scremato
  • 10 ml di latte condensato zuccherato
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 30 g di olio di nocciola
  • 1 bustina di estratto di vaniglia o vanillina
  • 1 pizzico di sale

Preparazione. Mettete nel boccale del Bimby lo zucchero e le nocciole, fate andare a velocità 8 per 2 minuti per farli diventare polvere e aggiungete sale e vanillina. Raccoglietele bene e azionate velocità 5 per 30 secondi, dalle nocciole si può formare dell’olio.

Aggiungete il 2 tipi di cioccolato spezzettati grossolanamente e tritate a velocità 6 per 30 secondi. Raccogliete sul fondo e fate andare ancora a velocità 5 per 30 secondi. Unite il latte, il latte condensato e l’olio e impostate la velocità 5 per 6 minuti a 50°. Per omogeneizzare impostate velocità 8 per 1 minuto.

Conservate in barattoli di vetro, si indurisce in frigorifero (come la vera nutella).

Nutella fatta in casa veloce

Per una versione veloce della celebre crema potete ridurre il cioccolato in quadretti e scioglierlo nel microonde (1 minuto a 1000 W) e usare nocciole tostate e spellate. Ecco al ricetta:

  • 50 gr di nocciole tostate 
  • 100 gr di cioccolato al latte
  • 95 gr di zucchero 
  • 1 cucchiaino di olio di riso
  • 1/2 bicchiere di latte

Preparazione. Mettete le nocciole nel frullatore assieme allo zucchero e tritatele alla massima velocità fino ad ottenere un impasto una polvere. Aggiungete il cioccolato fuso (in microonde o bagnomaria) con il latte, frullate a bassa velocità, poi versate l’olio di riso e frullate ancora un poco. La crema è pronta!

Nutella fatta in casa con cacao

Dal retrogusto caramellato, sarà più densa e cioccolatosa grazie all’aggiunta di cacao amaro in polvere e resa ancora più golosa dallo zucchero caramellato.

  • 100 gr di zucchero semolato
  • 180 gr di nocciole tostate e spellate
  • 120 ml di latte
  • 50 gr di cacao amaro in polvere
  • 70 gr di cioccolato al latte
  • 10 ml di olio dal gusto neutro (olio di riso) oppure 10 gr di farina di mais (facoltativi)

Preparazione. In un mixer ad alta potenza tritate le nocciole fino a farne una polvere. Sciogliete lo zucchero semolato in una casseruola per formare un caramello chiaro e poi stendetelo su carta oleata per lasciarlo raffreddare. Spaccatelo con il coltello in scaglie e aggiungetelo alle nocciole (attenzione, il mixer deve essere potente e resistente). Tritate il tutto. Versate in una ciotola.

Sciogliete il cioccolato nel microonde a media potenza o a bagnomaria con 30 ml di latte e aggiungetelo al mix di nocciole e caramello. Unitelo al composto di nocciole e caramello. Aggiungete quindi il cacao e il restante latte e amalgamate tutto bene.

Se la crema risultasse troppo densa o secca, potete versare un po’ di olio, se invece troppo liquido, dell’amido di mais.

nutella fatta in casa

Nutella fatta in casa senza nocciole

Se non avete le nocciole, si può correre ai ripari usando il cioccolato alle nocciole, andrà bene sia quello con intere che pralinato.

  • 200 gr di cioccolato al latte
  • 100 gr di cioccolato alle nocciole
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 140 ml di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

nutella fatta in casa light

Se utilizzate il cioccolato fondente senza zucchero che si trova nel reparto prodotti dietetici e un dolcificante liquido, otterrete una crema di nocciole molto light.

  • 100 gr di cioccolato fondente senza zucchero aggiunto
  • 1/2 cucchiaino di dolcificante
  • 1 cucchiaino di olio di riso
  • 1/2 bicchiere di latte scremato

Preparazione. Tostate le nocciole mettendole nel forno a 170° per circa 10-15 minuti. Mettetele nel mixer o tritatutto e tritatele. Aggiungete il cioccolato in scaglie, il latte e l’olio. Tritate alla massima velocità, il cioccolato si comincerà a rapprendere in blocchi e poi si scioglierà del tutto fino ad ottenere un impasto cremoso. Deve essere il più possibile omogeneo. Aggiungete il dolcificante, meglio se usate quello liquido. Il risultato finale sarà una crema densa ed omogenea.

Nutella: ricetta segreta

Per una versione più cremosa e sontuosa, ecco la nostra ricetta segreta: sostituite il latte fresco con 1 barattolo di latte condensato zuccherato, ma eliminare lo zucchero.

 nutella fatta in casa

Come e quanto conservare la nutella fatta in casa

È necessario conservare in frigorifero la vostra nutella casalinga in un barattolo di vetro opportunamente sterilizzato, una volta raffreddata.

Si potrà conservare anche per qualche settimana, il che non è poco, considerando che non state usando uno solo dei conservanti che contiene la versione industriale di questa crema.

In ogni caso, come sapore non ha nulla da invidiare al prodotto industriale e si presterà per essere consumata da sola su una fetta di pane, così come per farcire qualche dolce, come i cannoncini o una torta alla nutella.

Nutella fatta in casa vegana: senza latte vaccino

La nostra ricetta può essere facilmente adattata per i vegani, sostituendo il latte vaccino con del latte vegetale, ad esempio il latte di soia.

Mentre lo zucchero può essere sostituito con dei dolcificanti vegetali, meglio se liquidi, come ad esempio il malto di riso, il succo d’acero o di agave.

Attenzione alle quantità: i sostituti dello zucchero non sempre devono avere le stesse quantità perchè hanno diverso potere dolcificante. Invece per il latte si possono utilizzare le stesse dosi di quello vaccino.

Preparazione. Tostate le nocciole nel forno a 170° per 10 minuti e poi tritatele in polvere finissima. Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria e unitevi le nocciole tritate e l’olio di riso, poi versate a filo il latte vegetale ed il dolcificante prescelto, continuando a mescolare. Mettete in un mixere e frullate finchè diventa una crema vellutata.

Che mondo sarebbe senza la nostra veg-nutella? Non rimane che provare a farla anche voi….

Qualche altra ricetta da provare

Se la nostra ricetta sulla Nutella fatta in casa se senza olio di palma vi è piaciuta, eccovi altri temi collegati che vi potrebbero interessare:

Se volete preparare altri dolci, come i pancake, torte lievitate e paste frolle senza senza uova ma anche senza burro e senza zucchero, usando delle alternative valide che li rendano comunque gustosi, ecco qui i nostri consigli pratici con le dosi per le sostituzioni.

Tutte le sostituzioni per i dolci:

Rossella

Fondatrice e responsabile editoriale, è da sempre interessata al tema della sostenibilità ed in particolare ai temi di casa e giardino. Dopo la nascita la maternità ha sentito l’esigenza di un sito come tuttogreen.it per dare delle risposte alla domanda “Che mondo stiamo lasciando ai nostri figli?”. Ha quindi deciso di trasformare tuttogreen.it in un impegno più serio e dopo poco, presa dall’entusiasmo ho creato anche il fratellino francese, www.toutvert.fr e un magazine di stile e design internazionale, non solo eco-sostenbile: designandmore.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close