Un ristorante vegano a Roma: cucina vegana nella capitale

by Alessia on 19 maggio 2016

Un ristorante vegano a Roma: quali sono i migliori dove mangiare rigorosamente vegan.

Un ristorante vegano a Roma: ecco le nostre recensioni dei migliori ristoranti a Roma dove poter deliziare il proprio palato con dell’ottima cucina vegana. Nella Capitale sono molti i locali che hanno deciso di puntare sul veganesimo, accontentando la quantità sempre crescente di turisti e cittadini locali che desiderano rispettare la loro dieta vegana anche quando mangiano fuori casa.

Un ristorante vegano a Roma: ecco i migliori

La Capra Campa – Quartiere Prenestino, Roma

La Capra Campa: ristorante vegano roma

La Capra Campa: ristorante vegano a Roma

La Capra Campa, uno dei più famosi locali per coloro che seguono la dieta vegana. Questo ristorante vegano a Roma, in zona Prenestina, si distingue per la sua ottima cucina, ingredienti biologici sempre freschi e genuini. In questo ristorante il seitan viene auto-prodotto, così come i formaggi vegan.

Si presenta come un piccolo bistrot, in un ambiente raccolto e dallo stile essenziale.  I prezzi partono dai 7 euro fino ai 12 euro a portata. Qui è possibile anche prendere parte a corsi di cucina vegana.

So What – quartiere Pigneto, Roma

Ristorante vegano Roma: So What

Ristorante vegano a Roma: So What in zona Pigneto

So What è un ristorante vegano a Roma, situato nel quartiere Pigneto, una delle zone storiche della Capitale, diventato oggi molto vivo dal punto di vista culturale e sociale. Anche questo locale non è da meno, qui si mangia in un ambiente molto informale, colorato e dai dettagli molto originali.

Gli ingredienti utilizzati in cucina sono biologici e alcuni vengono coltivati direttamente nell’orto dei proprietari. Il locale è aperto tutte le sere, tranne il martedì, e a pranzo nel weekend. I prezzi partono all’incirca dai 6 euro a portata.

Le Bistrot – quartiere Garbatella, Roma

Ristorante vegano a Roma: Le Bistrot c

Ristorante vegano a Roma: Le Bistrot con la sua calda atmosfera.

Le Bistrot è uno dei locali storici dedicati alla cucina vegana e vegetariana. L’atmosfera è molto calda ed accogliente, si cena accompagnati dalla musica di sottofondo e a lume di candela, tra lampade e un caminetto sempre acceso d’inverno.

Oltre a menù studiati per vegani, sono presenti anche piatti per celiaci. I prezzi di questo ristorante vegano a Roma partono da circa 7 euro (per un antipasto) a 11-12 euro per i primi e i secondi.

Il Geco Biondo – zona Marconi, Roma

Ristorante vegano a Roma: Il Geco Biondo

Ristorante vegano a Roma: Il Geco Biondo, cucina bio e a km 0

Il Geco Biondo è una trattoria dove si possono sperimentare piatti biologici vegani e vegetariani sempre diversi. Il menù segue la stagionalità dei prodotti, scelti tra fornitori locali e quindi a chilometri zero. L’arredamento è molto essenziale, l’ambiente raccolto e sono disponibili pochi tavoli, quindi è consigliata la prenotazione.

Sono disponibili menù da 7 assaggi con o senza pasta, menù per celiaci, per bimbi, per le coppie o menù alla carta. Si parte da un minimo di 19 euro.

Romeow Cat Bistrot – quartiere Ostiense, Roma

romeow cat bistrot ristorante vegano a roma

Ristorante vegano a Roma: Romeow Cat Bistrot, il primo cat cafè

Romeow Cat Bistrot è un ristorante vegano di Roma molto particolare: qui potete accedere solo se amate i felini. Infatti la particolarità di questo locale è quella di nascere come cat cafè, proprio come nella tradizione giapponese: i gatti gironzolano sornioni tra i tavoli e le mensole, senza disturbare.

Il locale è in realtà più un bistrot, aperto dalla mattina fino a tarda sera: qui si parte con la colazione, poi si fa un pranzo veloce, la merenda e infine ci si rilassa a cena. La cucina naturalmente non può non essere vegana, con un menù dedicato anche ai crudisti.

Ma Va? – quartiere Prati, Roma 

Ristorante vegano a Roma: Ma Va?

Ristorante vegano a Roma: Ma Va? in zona Prati

Ma Va? è un ristorante vegano a Roma, nei pressi del Vaticano, dove poter pranzare o cenare senza rinunciare alle proprie esigenze vegane o vegetariane. La presenza della cucina a vista è garanzia di qualità e genuinità dei prodotti biologici e sempre freschi.

I prezzi sono abbastanza contenuti, nonostante la zona rinomata: un primo piatto parte da 7-8 euro. Se siete in compagnia dei vostri amici a quattro zampe, potete farli accomodare con voi.

Gaia.Bio – zona Monte Mario, Roma

Ristorante vegano a Roma: Gaia.Bio

Ristorante vegano a Roma: Gaia.Bio è anche pizzeria.

Proseguiamo la nostra carrellata dei migliori locali e non poteva mancare il Gaia.Bio un ristorante vegano di Roma, ma anche pizzeria. Qui è possibile mangiare difatti la pizza con farina di kamut o di farro, ideale anche per celiaci e soggetti intolleranti.

I piatti della tradizione romana vengono rivisitati in chiave vegana e vegetariana, scegliendo sempre ingredienti biologici. Prezzi a partire da 6-7 euro.

Suggerimento: vuoi conoscere gli altri locali dove mangiare bio a Roma e provincia? Li trovi qui: ristoranti biologici a Roma.

Passione Vegana – zona Capannelle, Roma

Ristorante vegano a Roma: Passione Vegana

Ristorante vegano a Roma: Passione Vegana, 100% veg.

Da Passione Vegana troverete solo pietanze 100% vegan: cereali, vegetali di stagione, legumi, spezie e frutta combinati tra loro per creare dei piatti unici ed originali. Anche i dessert sono rigorosamente vegan.

Troverete menù per tutte le tasche, con prezzi modici e convenienti (a pranzo si mangia anche con 10 euro). Questo ristorante vegano a Roma si presta anche per feste ed eventi ed ha un’ampia terrazza.

Se invece siete vegetariani, ecco la nostra selezione dei migliori ristoranti vegetariani a Roma

Approfondisci il mondo della cucina naturale e vegana:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *