Categories: Ricette

Biscotti vegani senza glutine: la ricetta

Eccovi la nostra ricetta per preparare biscotti vegani senza glutine per le feste

Voglia di biscotti? Eccovi una ricetta naturale che farà la gioia di tutti i golosi (e per chi soffre di celiachia perché gluten free) da realizzare con prodotti rigorosamente biologici.

I biscottini senza glutine che vi proponiamo sono ideali per le feste, ma ben si prestano al consumo quotidiano in tutte le stagioni dell’anno perché gustosi, ricchi di fibre e facili da preparare.

Vi ricordo anche se non siete intolleranti al glutine che potete trovare qui altre ottime ricette di biscotti vegani.

Biscotti vegani senza glutine: gli ingredienti

Ecco gli ingredienti:

  • 3 cucchiai di uvetta
  • 2 mele piccole
  • 2 cucchiaio di lievito vanigliato
  • 70 gr di zucchero di canna
  • 50 gr di farina integrale o di riso (per celiaci)
  • 50 gr di farina tipo 2 (o farina di miglio)
  • 100 gr di farina di grano saraceno
  • 125 gr di cioccolato fondente
  • 60 gr di olio extravergine di oliva o di semi di girasole

SPECIALE: Farine senza glutine, ecco quali sono!

Biscotti vegani senza glutine: come prepararli

Dopo aver lavato, sbucciato e tagliato le mele passatele nel frullatore. Unite l’uvetta e continuate a mixare aggiungendo, ad intervalli regolari di pochi secondi, lo zucchero di canna, il malto, le farine e per ultimo il lievito, tutti prima setacciati per non formare grumi. Continuando a frullare aggiungete pian piano l’olio fino a quando l’impasto non risulterà compatto ed omogeneo.

Formare con l’impasto una palla e farla riposare in frigo per 2 ore coperta dalla pellicola trasparente. Nel caso risultasse appiccicosa, potete tranquillamente aggiungere un po’ di farina.

Dopo questo tempo cominciate a lavorare l’impasto su di un piano infarinato, stendendolo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia di circa 3-4 millimetri di spessore. Con delle formelle o un bicchiere ritagliate i vostri biscotti e adagiateli su una teglia coperta di carta da forno bagnata.

Infornate a 180° per 10 minuti (devono raggiungere un bel colore dorato). Nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria e una volta che i biscottini saranno cotti e raffreddati immergeteli per meta nel cioccolato e lasciateli asciugare su un ripiano o una gratella. In alternativa, anziché il cioccolato, si può realizzare una versione più light incorporando un altro po’ di zucchero di canna nell’ impasto e fissandolo per bene con il mattarello durante la stesura della pasta. Semplice, no?

Eccovi tutte le nostre ricette da non perdere per preparare ottimi biscotti semplici facili e veloci

Scopritele qui: Ricette biscotti semplici e veloci

LEGGI ANCHE:

Outbrain

View Comments

  • Cibo fatto in casa è sempre divertente da fare e più sano. Buon lavoro, complimenti!

Share
Published by
Erika Facciolla

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.