Ricette

Come fare il pane cotto al sole: la ricetta facile

Si può immaginare una pratica più sostenibile di questa? E’ difficile…. Ecco come fare il pane cotto al sole!

Il pane cotto al sole è sostenibilità all’ennesima potenza, ma è anche una storia delle nostre radici che va riscoperta.

Come fare il pane cotto al sole: la ricetta facile

Il pane cotto al sole è infatti ispirato dal testo apocrifo Vangelo esseno della pace e la leggenda racconta come il pane cotto al sole sia stato mangiato da Gesù e dai discepoli all’ultima cena.

Approfittiamo del sole della bella stagione per vedere come si prepara.

Ingredienti e strumenti per preparare il pane cotto al sole:

Di cosa abbiamo bisogno (oltre al sole, ovviamente, e un balconcino dove esporlo):

  • mattarello
  • 1 chilo di farina di frumento integrale
  • sale
  • rosmarino o altre erbe aromatiche tritate in modo finissimo.
  • una rete da zanzariera con telaio

Preparazione del pane cotto al sole:

Impastiamo la farina con acqua, sale e le erbe aromatiche e facciamo dei dischetti sottili stendendoli col mattarello (più sono sottili, meglio e più velocemente cuocerà).

Disponiamo i dischetti sulla zanzariera ed esponiamola al sole su cavalletti o sedie, affinché possa prendere aria da entrambe le parti, fino a quando saranno essiccati e croccanti.

Lasciate esposto al sole fino a quando non assumerà una sembianza simile al pane carasau e una consistenza minimamente croccante.

Il risultato assomiglia appunto al pane carasau sardo. Delizioso e dura parecchi giorni.

pane cotto al sole
Usate una zanzariera come spiegato nella ricetta per il vostro pane cotto al sole.

Altri articoli sul pane che ti consigliamo:

Articoli correlati:

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close