Ginnastica facciale antirughe: alcuni semplici esercizi

di Elle del 29 settembre 2015

Qual è il rimedio più naturale che esista per contrastare l’apparizione di questi inevitabili segni del tempo? La risposta è facile, la ginnastica facciale antirughe. Vediamo di cosa si tratta, concretamente.

Per quanto siano sinonimo di vita vissuta, come sottolineava la Magnani (‘Lasciamele tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una, che ci ho messo una vita a farmele!’), le rughe costituiscono un sintomo di invecchiamento che molte donne, anche se ancora giovani, faticano ad accettare.

SCOPRI ANCHE COME:  Come curare la pelle con ingredienti naturali

Sane abitudini di vita ed un corretto stile alimentare possono essere due importanti rimedi naturali ma anche la ginnastica facciale antirughe può essere un modo efficace per prevenire l’apparizione di questi segni del tempo. Per realizzare questa ginnastica del ringiovanimento facciale basta mettersi davanti ad uno specchio ed usare le proprie mani praticando un allenamento giornaliero di circa un quarto d’ora per 2-3 settimane, così da ottenere una tonificazione di alcuni muscoli facciali e insieme un rassodamento dei tessuti cutanei del viso.

Ginnastica facciale antirughe: gli esercizi

Vi illustriamo pertanto alcuni semplici esercizi che potrete facilmente realizzare a casa, avendo cura di eseguirli con pazienza e gradualità:

1. Mimate un bacio a bocca semi-chiusa con le labbra e cercare di far uscire lentamente la lingua; appoggiate gli indici agli angoli degli occhi tirando leggermente la pelle; intanto provate a sorridete e a tirar fuori ancora di più la lingua. L’esercizio può essere ripetuto da 3 a 8 volte sempre con molta lentezza.

2. Aprire la bocca lasciando cadere la mandibola verso il basso; molto lentamente chiudere la bocca lasciando che il labbro inferiore si sovrapponga a quello superiore e spinga verso l’alto. Ritornare quindi alla posizione iniziale e ripetere lentamente per 3 volte.

LEGGI QUESTI: Consigli per proteggere la pelle dal freddo in modo naturale 

3. Porre le dita sopra la radice del naso e cercare di sollevare le sopracciglia spingendo verso le tempie. Ripetere da 10 (nella prima settimana) a 40 volte.

ginnastica facciale antirughe

Anche in Nordamerica è boom per la cosiddetta “facial gymnastics”

Non avranno l’azione di una puntura di botulino o di un lifting – che bloccano i muscoli artificialmente – ma sono decisamente un rimedio efficace e totalmente privo di controindicazioni..

Ginnastica facciale antirughe: libri, dvd e altri prodotti

Ecco anche qualche utile approfondimento per chi volesse saperne di più:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment