ES Pipe Waterwheel: energia idroelettica quando apri il rubinetto dell’acqua!

di Sara Tagliente del 16 settembre 2012

Risparmio ed energia: l’acqua è un bene prezioso pertanto va sfruttata al meglio e senza sprechi. Ecco perché un’idea così green come quella del tubo ES Pipe Waterwheel, ci piace tanto. Si tratta di  un sistema che permette di generare energia ogni volta che si accende il rubinetto per lavarsi le mani, fare la doccia, lavare i vestiti, nato però con l’obiettivo di generare corrente elettrica per illuminare speciali lampadine da essere utilizzate nei paesi dove manca l’energia elettrica.

ES Pipe Waterwheel: energia idroelettica quando apri il rubinetto dell’acqua!

Si tratta di un tubo, progettato per essere installato in linea con le tubature già esistenti, che utilizza il flusso di acqua per trasformare una serie di generatori di energia in mini-turbine. Queste producono energia idroelettrica ad ogni utilizzo del rubinetto, anche per pochissimi minuti.

L’energia prodotta viene usata al momento per illuminare le speciali lampadine di cui dispone oppure immagazzinata in speciali “condiensatori” che permettono alle lampadine di essere spostate ad esempio ed utilizzate successivamente.

Progettato dallo scienziato coreano  Jongwoo Ryan Choi, questo tubo è facile anche da montare e installare. Non si vede perché viene posizionato lungo tutta la lunghezza delle tubature dell’acqua. waterwheel, scopri come funziona dalle foto

Il prodotto è stato nominato come finalista nel 2012 International Design Excellence Award.

Per ora si tratta di un prototipo ma l’idea è molto bella, eccovi anche un video che ne spiega meglio le finalità sociali.

 

Leggi anche: