Pets

Uccelli tessitori: architetti senza laurea?

Scopriamo alcuni animali che meriterebbero di vincere un premio di design: gli uccelli tessitori sono dei veri e propri architetti del mondo animale e i loro nidi non smettono di sorprendere…

Uccelli tessitori: architetti senza laurea?

Esistono uccelli in grado di intrecciare, non dei nidi, ma delle vere opere d’arte e solo con l’aiuto di un becco, due zampe e…tanta pazienza!

Un esempio di vero e proprio “design” sono i nidi costruiti dagli uccelli tessitori africani. Questi piccoli volatili, molto simili ai fringuelli, hanno una capacità di tessitura che sottende una strategia sbalorditiva nella costruzione delle loro alcove di paglia e ramoscelli.

uccelli tessitori

Alla costruzione si dedicano i maschi, che utilizzano le loro abilità per attrarre le femmine e corteggiarle; il maschio che realizza il nido migliore avrà maggiori chance di conquistare una possibile compagna. Gli intrecci che realizzano con la loro abilità sono di una difficoltà sconvolgente.

Gli uccelli tessitori africani costruiscono dei veri e propri “condomìni”, che possono ospitare fino a 300 coppie, in piccole alcove separate tra loro.

uccelli tessitori
La bellezza dei nidi degli uccelli tessitori è semplicemente impressionante.

Solitamente l’ingresso nel nido condominiale avviene dalla parte più bassa, rivolta verso il suolo, consiste in un pertugio molto piccolo, che protegge gli abitanti da eventuali attacchi di predatori (es. serpenti).

Una volta di più la magia del mondo naturale lascia a bocca aperta… Non perdetevi questo video per vedere questi uccelli architetti in azione! Buona visione…

Ecco come si presenterà la loro casa ad opera finita… chiavi in mano!

uccelli tessitori
Gli uccelli tessitori sono dei veri e propri architetti senza laurea!

Se ti è piaciuto questo video, scopri anche questi articoli imperdibili sulla natura:

Claudia Raganà

Classe 1977, romana di nascita, cittadina del mondo di adozione. Una laurea in Economia e un master in mobilità sostenibile in tasca, la aiutano ad approfondire un tema per lei sempre caro, la sostenibilità dello sviluppo economico e la green economy. Ha un'innata passione per la scrittura fin da quando è bambina ed è così che, coniugando le due cose, nel 2012 entra nel mondo di tuttogreen.it. Nel tempo libero ama viaggiare, fotografare, leggere, stare a contatto con la natura, praticare yoga e sognare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close