Cibi che possono essere congelati: 10 alimenti sorprendenti

di Eryeffe del 25 novembre 2016

Sapere quali sono i cibi che possono essere congelati tra i vari alimenti già pronti e quelli crudi permette di aumentare la loro conservazione, evitare gli avanzi e diminuire lo spreco.

Forse non lo sapete, ma il vostro congelatore è il luogo perfetto per conservare molti cibi e perfino bevande che fino a poco tempo fa avreste riposto solo in frigo o che avreste buttato nel pattume dopo la scadenza. E i cibi che possono essere congelati sono davvero tanti… e soprendenti!

Leggi anche:

Per prevenire sprechi di cibo e liberare spazio in frigorifero, il congelatore vi sarà di grande aiuto per far scorta di almeno 10 tipologie di cibi di uso molto comune.

Vediamo insieme quali sono i cibi che possono essere congelati:

Cibi che possono essere congelati:

Vino aperto. Non tutti sanno che il vino aperto può essere conservato nel congelatore per circa 6 mesi. Un modo davvero ingegnoso per congelarlo e averlo sempre a portata di mano sia a tavola che in cucina è quello di farne cubetti che una volta ghiacciati saranno subito pronti all’uso.

Cibi che possono essere congelati vino

Cibi che possono essere congelati: il vino

Le uova. Perfino le uova possono essere conservate in freezer per ben 1 anno. Si congelano in sacchetti di plastica già sbattute e mescolate con sale e spezie per preparazioni salate, oppure con zucchero e aromi per preparazioni dolci.

Riso integrale crudo. Forse non ci avevate mai pensato, ma il riso integrale (crudo) ha una scadenza molto più breve di quello bianco perché ha un contenuto di oli superiore. Per non sciuparlo, metterlo nel congelatore dove potrete conservarlo per diversi mesi.

Cibi che possono essere congelati Cosa si può congelare: il riso integrale

Cibi che possono essere congelati: il riso integrale

Burro.  Sono 6 i mesi di conservazione in freezer per il burro, che potete tranquillamente congelare nella sua confezione originale o in pratici tocchetti mono-dose sempre pronti all’uso.

Latte. Anche un alimento apparentemente ‘delicato’ come il latte si presta alla conservazione in ghiacciaia per circa 3 mesi. Per congelarlo utilizzate contenitori emetici e lasciatelo scongelare a temperatura ambiente. Mescolate bene il liquido e non preoccupatevi se la consistenza potrebbe apparire leggermente ‘granulosa’.

Frutta secca (mandole, noci, nocciole, noci pecan… possono essere messe nel congelatore, infatti deperiscono facilmente per via dell’alto contenuto di oli, che aumenta le probabilità di irrancidimento. Conservata a bassa temperatura, la frutta secca rimane fresca e saporita  per almeno 3 mesi.

Cibi che possono essere congelati frutta secca

Cibi che possono essere congelati: frutta secca

Erbette fresche. Prezzemolo, rosmarino, basilico, salvia, timo e maggiorana ben sopportano le basse temperature per circa 6 mesi. Manterranno intatte le loro caratteristiche e il loro aroma. Il modo migliore di conservarle in freezer e sbriciolare e mischiarle ad un po’ d’acqua per farne dei cubetti aromatici pronti da utilizzare in cucina nelle vostre ricette preferite.

Cibi che possono essere congelati: sì, anche la pasta….

Pasta al pomodoro. Avete capito bene: anche la pasta al pomodoro avanzata può diventare un primo già pronto da conservare nel congelatore per ogni evenienza. Utilizzate dei normalissimi sacchetti freezer e dividete la vostra pasta in porzioni uguali. Li potrete consumare con calma nell’arco di 3 mesi.

Cibi che possono essere congelati: pasta al pomodoro

Cibi che possono essere congelati: pasta al pomodoro

Pane. Prima che diventi duro e secco il pane può essere congelato e conservato per almeno 3 mesi. Dividetelo in sacchetti già affettato e scongelatelo pochi minuti prima di sedervi a tavola.

Marmellata. Avete presente quei vasetti di marmellata aperti che giacciono in frigo aspettando di essere consumati e che rischiano di rovinarsi? Avete aperto un vasetto ma nessuno lo usa e finirà con il fare la muffa? Ebbene, anche la marmellata può essere conservata fino ad 1 anno in freezer e gustata ogni volta come se fosse appena fatta. Potete congelarla nelle vaschette del ghiaccio in modo da averne solo piccole dosi pronte all’uso.

Avete visto quanto è utile conoscere i cibi che possono essere congelati?

Approfittate di questa opportunità per evitare di sprecare gli avanzi e non buttare metà parte delle confezioni che avete acquistato!

Immagini via Shutterstock.

Altri articoli a tema che ti potrebbero interessare:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *