Cani

Alaskan Malamute: aspetto, carattere e cura

L’Alaskan Malamute è molto simile ma non identico al Siberian Husky. Con quest’ultimo condivide l’aspetto, ma non il carattere, che è docile e leale. Vediamo quali sono le sue caratteristiche da conoscere.

Alaskan Malamute: aspetto, carattere e cura

L’Alaskan Malamute è un cane di taglia grande. Come noto ai più, viene spesso utilizzato per trainare le slitte. Studi recenti confermano che questa razza e il Siberian Husky potrebbero essere correlati, per quanto struttura e dimensioni li rendano differenti. Il primo è più robusto, per questo viene utilizzato ancora oggi come cane da traino.

Alaskan Malamute: aspetto caratteristico

Il suo pelo ritto e duro è caratterizzato da diverse sfumature di colore, che vanno dal grigio al rossiccio, mentre il sottopelo è più morbido e folto.

Gli esemplari hanno zampe possenti e occhi marroni a mandorla, a differenza degli Husky che possono averli anche azzurri.

Gli Alaskan Malamute possono superare i 60 cm di altezza (specie i maschi) per un massimo di 54 kg di peso.

La loro testa è molto simile a quella del lupo, grazie a orecchie corte e dritte e mascelle possenti.

SPECIALE: Razze di cani più grandi: le 9 più grandi al Mondo

Alaskan Malamute: carattere

Gli Alaskan Malamute sono dotati di un senso dell’orientamento fuori dal comune e da un’intelligenza e istinto superiori. Aspetti che potrebbe aver ereditato dal lupo, di cui è diretto discendente. È un cane indipendente ma socievole, giocherellone e fedele al suo padrone.

L'Alaskan Malamute ha una corporatura robusta ma slanciata, mascelle e zampe possenti e la coda rimane ritta anche quando è fermo
L’Alaskan Malamute ha una corporatura robusta ma slanciata, mascelle e zampe possenti e la coda rimane ritta anche quando è fermo

Non è infatti un cane territoriale bensì gerarchico. Ama stabilire e seguire il suo ruolo nel branco.

Per via del suo carattere indipendente, l’unico modo efficace per educarlo, sta nell’utilizzare un mix di dolcezza e fermezza.

alaskan-malamute-bimbi
L’Alaskan Malamute è un cane molto socievole, sia con gli umani che con gli altri cani. Si trova bene anche con i bambini, ma meglio che siano abbastanza grandi

È particolarmente portato per determinate attività sportive come la corsa o le escursioni ciclistiche. Ha un portamento fiero, ma nonostante questo è in grado di andare d’accordo anche con altri cani e altre razze.

Altri cani nordici da slitta da scoprire

Alaskan Malamute: cura

L’Alaskan Malamute ha poche necessità. Va spazzolato spesso, quando è in muta anche tutti i giorni. Il suo manto è fatto per resistere alle basse temperature, dunque è molto spesso e grasso. Per questa ragione, dev’essere lavato con cura, magari da personale esperto.

alaskan-malamute-cane-da-traino
L’Alaskan Malamute viene utilizzato ancora come cane da traino, per questo può apprezzare la corsa ed escursioni a piedi o in bicicletta

Per preservarne il film idrolipidico, è bene aggiungere alla sua dieta uno o due cucchiai d’olio. La più indicata per questa razza è la BARF (Bones and Raw Food) ovvero un 60% di ossa polpose mescolata al 15% di ortaggi, 10-15% di frattaglie fresche e crude, più un 5% di frutta e un 10% di integratori, da valutare in funzione della taglia.

alaskan-malamute_grooming
Le femmine dell’Alaskan Malamute perdono il pelo due volte l’anno, i maschi una. Essendo spesso e lanoso, lavaggio e grooming vanno eseguiti scrupolosamente

Oltre a essere più vicina alla dieta naturale dell’Alaskan Malamute, la BARF rende più sano l’aspetto delle feci e allontana le problematiche della cute. Per integrare, si possono utilizzare anche uova intere con guscio (ottima fonte di calcio) o formaggio molle, kefir per i prebiotici e pesce poco liscato.

Potrebbe interessarti anche:

La Ica

Web editor freelance per portali e siti che si occupano di viaggi, lifestyle, moda e tecnologia. Districatrice di parole verdi per TuttoGreen dal maggio 2012, nello stesso anno ha dattiloscritto anche per ScreenWeek. Oggi, pontifica su Il Ruggito della Moda, scribacchia di cinema su La Vie En Lumière, tiene traccia delle sue trasvolate artistiche su she)art. e crea Le Maglie di Tea, una linea di magliette ecologiche.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close