La houseboat eco-sostenibile

di Chiara Greco del 27 ottobre 2012

Ormai le abitazioni sostenibili nascono un po’ ovunque, promosse dalla fantasia e dall’abilità dei designer di tutto il mondo e dalla tecniche ecostenibili dell’eco-housing.

Guarda le foto

Dopo le case con i tetti verdi o con i giardini verticali, arriva un’altra novità in ambito residenziale che potrebbe lasciare senza parole gli amanti della cultura green. Si tratta di una particolare imbarcazione, o, meglio, di un’abitazione che sta nascendo in Germania.

Il suo nome, con poca fantasia, è Schwimmhaus, che, tradotto dal tedesco, significa proprio “casa galleggiante”. Ideata dagli architetti dello studio Confused-Direction di Oldenburg, in Germania, la casa galleggiante non è solo un sorprendente prototipo di abitazione acquatica, ma anche un modello di architettura eco-sotenbile.

Schwimmhau Silberfisch, il suo nome per esteso, è stata progettata dai due designer della cooperativa Flo Florian e Sascha Akkermann, in collaborazione con il costruttore Bernhard Urich, e potrà diventare una vera abitazione, rimanendo ormeggiata sul fiume Hunte, che sfocia sul mare del Nord, dove è in via di realizzazione, oppure partire per nuove mete galleggando sull’acqua.

GUARDA LE FOTO: Schwimmhaus, la houseboat eco-sostenibile dalla Germania

Con una serie di accorgimento ecologici, ad esempio i materiali eco-sostenibili utilizzati, come le fibre di legno e di canapa, ricavati da vecchie opere edili, le celle solari, la toilette che risparmia acqua e un barile che raccoglie la pioggia, la casa galleggiante tedesca dovrebbe essere pronta per la primavera del prossimo anno. L’ultima versione di Schwimmhaus sarà anche dotata di un tetto verde, che potrà catturare le emissioni nocive e inquinanti, rinfrescare gli ambienti interni già illuminati dalla luce naturale e rilasciare ossigeno.

LEGGI ANCHE: una houseboat ecosostenibile in Canada, sul lago Muskuoka

Tutto ciò fa pensare ad un prototipo che, insieme agli altri lavori al limite dello stravagante dei designers tedeschi, potrà realizzare in pieno il sogno di molti ecologisti di poter abitare in una casa green, salva-sprechi e anche in grado di far viaggiare i propri inquilini in giro per il mondo. Il prezzo? Restiamo in attesa.

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment