Piste ciclabili a Milano: tutti ne parlano ma i fatti dove sono?

di Salvo del 20 aprile 2011

In una Milano in piena campagna elettorale per le Amministrative non c’è candidato sindaco che non si prodighi nell’annuncio di aver realizzato centinaia di km di piste ciclabili o che non prometta di farne almeno il doppio.

Raggi verdi, alabarde spaziali, mobilità ciclosostenibile, bikemi ovunque….. Ma le piste ciclabili dove sono e come sono messe?

Siamo stati stimolati anche da un paio di post letti in rete dai titoli veramente esilaranti come Sviste Ciclabili e LE PISTE (IN)CICLABILI e abbiamo fatto di persona un mini reportage su una delle principali piste ciclabili di Milano (una delle poche), quella che da Piazzale Lotto porta in Conciliazione, che frequentiamo molto spesso rischiando la vita.

Tralasciando l’incongruenza di far finire la pista a Piazzale Lotto quando con poco sforzo potrebbe proseguire sino a San Siro, l’inizio è da favola in Via Monte Rosa, grazie ai lavori di urbanizzazione sostenuti dal Sole 24 Ore..

Passato l’Eden si ripiomba in un asfalto sconnesso e pieno di buche, non riparato da almeno 10 anni con continui attraversamenti non segnalati e pedoni che non capiscono che sia una pista ciclabile dato che non è segnalata.

Via Monte Rosa, si pedala alla grande

Via Monte Rosa, si pedala alla grande

Sterrato, curve cieche senza visibilità e il gran finale in Piazza Conciliazione con la pista che finisce in un clamoroso contromano nella rotatoria, per fortuna sempre sbarrato da macchine in divieto di sosta (meno male, se uno al seguisse, sarebbe un morto annunciato).

Eccovi un campionario di foto scattate:

Terriccio pericolosissimo, come cadere se per caso si debba frenare

Terriccio pericolosissimo, caduta garantita se per caso si dovesse frenare

Attraversamento dopo una bella curva a gomito

Curva cieca da entrambe le parti per le piante del bar, pericolo mortale per i ciclisti

Curva cieca da entrambe le parti per le piante del bar, pericolo mortale per i ciclisti

Ed ora il Gran Finale: se siete sopravvissuti, eccovi il giro  contromano in piazza Conciliazione.…..

Fine pista contromano in Piazza Conciliazione......

Fine pista contromano in Piazza Conciliazione……

Davvero uno scenario sconfortante, altro che raggi verdi e miracoli dell’ultima ora.

ps L’unico candidato che ci ha risposto in merito è stato Mattia Scalise, eccovi l’intervista: TuttoGreen incontra Mattia Calise: candidato sindaco per Milano del Movimento 5 Stelle

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment