La dieta di Eva, libro di Aida Vittoria Eltanin

di Maura Lugano del 1 giugno 2012

Ecco un libro dedicato all’alimentazione secondo natura: “La dieta di Eva”. Cioè un’alimentazione in cui la frutta, da cibo minore dalla dieta tradizionale, relegata alla fine del pasto e se nello stomaco c’è ancora posto, riacquista il ruolo di alimento base. La frutta era l’alimento fondamentale dei nostri antentati, di cui essi si nutrivano sin dalla notte dei tempi.

La dieta di Eva, libro di Aida Vittoria Eltanin

Sono i sostenitori delle industrie alimentari e farmaceutiche a inculcare l’idea che l’alimentazione salutare è quella in cui la carne ha il ruolo primario. Il titolo con Eva vuole evocare la donna che rinunciò al Paradiso per un frutto, una mela appunto, ma evoca la dieta primitiva e semplice basata sull’ampio consumo di frutta di stagione. Per ragioni climatiche sappiamo che non in ogni stagione c’è frutta disponibile, pertanto la dieta si dovrà basare anche su cereali e vegetali cotti.

Il libro aiuta a capire come certe convinzioni tradizionalmente alla base della nostra alimentazione siano frutto di operazioni commerciali. Una fra tante quella che incoraggia il consumo di pesce perché meno grasso e ricco di acidi insaturi, pensiamo, infatti, a quanto sono inquinati i mari, specie di mercurio, e che i tanto conclamati benefici degli omega 3 svaniscono nel giro di pochi minuti dalla morte del pesce. Ricordando che spesso i pesci vengono cucinati ancora vivi… pensiamo alla povera aragosta che urla dal dolore mentre cuoce.

“Eva” è anche l’autrice del libro, Aida Vittoria Eltanin, animalista, insegnante di cucina vegana e fruttariana, appassionata di nutrizione, fondatrice del sito “Ignoranza-Bestiale” dedicato a insegnanti e genitori, titolata di certificato post-laurea in Salute delle Donne dall’Università di Medicina di Melbourne.

Ecco allora un esempio di un menù dalla dieta di Eva:
Colazione: 1 melone giallo. Pranzo: 5 banane e 6 pesche. Snack: 1 cespo di lattuga. Cena: 3 patate al forno con ¼ di avocado.

Qui puoi acquistare il libro:

La Dieta di Eva
Come disobbedire in cucina e guadagnarsi il paradiso!
20

Dal capitolo “Le delizie di Eva, 101 ricette vegan tradizionali e fruttariane” ricaviamo una semplice ricetta adatta a tutti: spaghetti crudisti. Ingredienti: 4 zucchine medie, 2 cetrioli (opzionali), 4 pomodorini secchi, 4 pomodori freschi e maturi (o salsa di pomodoro), 2 cucchiai di olio di oliva (opzionale), 1 cucchiaio di semi di sesamo, succo di mezzo lime.

Pelare zucchine e cetrioli per avere un effetto bianco-spaghetti. Se invece sono biologici, lasciare pure la buccia. Tagliuzzare i pomodorini freschi e secchi e frullarli con i semi di sesamo, l’olio , il lime e le erbette a scelta. In alternativa cucinare o comprare il vostro sugo preferito e versarlo sugli spaghetti. Servire in una capiente spaghettiera.

Dettagli del libro
Titolo La dieta di Eva. Come disobbedire in cucina e guadagnarsi il paradiso.
Autore: Aida Vittoria Eltanin
Anno: 2012
Pagine: 336 pagg.
Casa Editrice: Edizioni Cosmopolis
Prezzo: 20,00 Eur
ISBN:9788887947502

Altri libri interessanti e in tema dieta:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment