Categories: Viaggi e vacanze

Quali sono le città più colorate del mondo? Un giro del mondo… a colori!

Le città più colorate sono sparse nel mondo e costituiscono in molti casi delle perle da visitare o dei quartieri resi più vivaci e allegri dalle variopinte sfumature. Eccone una rassegna che vi farà fare un giro del mondo… a colori!

Le città più colorate al mondo

Cominciamo questa rassegna con una città davvero famosa.

Havana, Cuba

Come risaputo, gli edifici più colorati si concentrano nella parte vecchia della capitale di Cuba. Il quartiere storico di Vieja Habana, patrimonio storico dell’Unesco, sprigiona una sua particolare energia.

I colori e il fascino d’altri tempi della capitale di Cuba.

Buenos Aires, Argentina

Lungo il Caminito nel quartiere de La Boca si trovano le famose case colorate. Si tratta di un’antica tradizione degli immigrati, per lo più genovesi, che dipingevano i frontoni delle loro abitazioni con vivaci pitture navali.

Particolare di case al Caminito, La Boca

Valparaiso, Cile

Anche noto come ‘gioiello del Pacifico’, questa località è diventata un centro di cultura e arte di strada, conosciuta per gli edifici dai colori sgargianti.

Particolare di Valparaiso, Cile

SPECIALE: Le cascate più belle del mondo

Pachuca, Messico

Nel quartiere Las Palmitas, grazie alla collaborazione tra il governo locale e un collettivo di artisti è stato possibile realizzare una trasformazione colorata di questa località posta su una collina.

Da lontano sembra un miraggio… davvero incredibile!

Il quartiere Las Palmitas a Pachuca, Messico

Jodhpur, India

Conosciuta come la ‘città blu’, Jodhpur vede la presenza di case dipinte di blu nella parte storica, originariamente dipinte dalla casta dei bramini.

Una città blu: Jodhpur

Cape Town, Sud Africa

Nel quartiere multiculturale di Bo-kaap, precedentemente noto come quartiere malese, spiccano pittoresche case colorate.

Ecco Cape Town, coloratissima nel quartiere multiculturale di Bo-kaap

Copenhagen, Danimarca

Il caratteristico canale Nyhavn, porticciolo storico della capitale danese, è costeggiato da case colorate risalenti al XVII-XVIII secolo.

Il canale Nyhavn a Copenhagen

Chefchaouen, Marocco

Anch’essa è nota come ‘blue city‘, per le strade e gli edifici dipinti di blu; anticamente si credeva nel significato sacro di questo colore.

La città marocchina di Chefchaouen è detta città blu

Breslavia, Polonia

Questa città (Wroclaw in polacco) è una tra le più colorate d’Europa con le sue numerose case dipinte dai tetti spioventi che animano il centro.

Il centro storico di Breslavia (Wroclaw in polacco)

San Francisco, Stati Uniti

Anche questa famosa città della California vanta edifici in stile vittoriano con facciate variopinte, rinominati ‘painted ladies‘.

Qui siamo a Haight Ashbury, ma non è certo l’unico angolo colorato della città!

Le città più colorate in Italia

Anche il Belpaese può vantare località turistiche ricche di sfumature colorate. Eccone alcune tra le più rinomate:

Manarola (Cinque Terre) Liguria

Questo antico borgo è costituito da schiere di case colorate incastonate nella roccia sulla costa di Levante della riviera ligure.

Il borgo di Manarola è una delle perle colorate d’Italia

Burano, Veneto

A circa 40 minuti da Venezia troverete un’isoletta ricca di sfumature vivaci, merito dei colori forti con cui sono dipinte le case. Sembra che originariamente questo espediente servisse ai pescatori per identificare facilmente la propria abitazione.

Burano, isola che fa parte della laguna veneziana, è super colorata!

Procida, Campania

L’isola vulcanica, meno nota di Ischia e Capri, conserva un’atmosfera unica anche grazie agli edifici dai colori pastello che si affacciano sul mare.

Procida, isola minore della Costiera amalfitana, ha le case dei pescatori colorate

LEGGI ANCHE:

Outbrain
Share
Published by
Elle

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.