Mangiare

2 ricette per farsi il muesli in casa: quella tradizionale e quella del muesli croccante

Scopriamo insieme la ricetta per fare il muesli in casa usando ingredienti al 100% naturali ed in completa autonomia: non è difficile e il risultato lascerà a bocca aperta chi non l’ha mai provato.

2 ricette per farsi il muesli in casa: quella tradizionale e quella del muesli croccante

Il muesli è un ottimo alimento. Ricco di fibre e sali minerali, se associato al latte o allo yogurt diventa un alimento completo, perfetto per iniziare la giornata. O concluderla! Ad esempio quando si è in cerca di un dessert ipocalorico per il dopocena, da sgranocchiare magari davanti alla tivù, o per un veloce ma sano, spuntino al lavoro o a scuola.

Ma da dove arriva? La ricetta originale fu messa a punto 100 anni fa dal medico svizzero Max Bircher-Benner (già fautore del vegetarianesimo e di uno stile di vita sano e sportivo) che voleva un alimento ipercalorico per i suoi pazienti più debilitati.

Il “müesli” (nel dialetto svizzero tedesco indica una pappetta) conteneva dei fiocchi crudi di avena intera, frutta secca e semi oleosi che dovevano garantire tra le altre cose un giusto apporto calorico e in fibre, dove il dolce era dato solo dal saccarosio contenuto nella frutta.

Oggi, con l’aggiunta di altri ingredienti, dalla frutta fresca alle noci pecan al cocco disidratato o i fichi e altra frutta è diventato un must della prima colazione.

Perché fare il muesli in casa?

Teniamo un attimo da parte l’aspetto di auto-gratificazione che tutte le attività pratiche, se ben eseguite, possono apportare e focalizziamoci su un altro aspetto che non è detto sia secondario. Un pacco da 350-375 gr di muesli costa dai 2,5 ai 4 euro. Un’enormità se si pensa a quanto costa ai produttori.

In tempi non facili come questi, potrebbe essere utile avere a portata di mano una ricetta che soddisfi il proprio fabbisogno quotidiano di grassi, zuccheri, sali e proteine, senza dover spendere ogni volte queste cifre. Tra l’altro, ottenendo proprio un prodotto su misura, in linea coi propri gusti.

Come fare il muesli in casa: ricette casalinghe

Ecco un paio di ricette veloci e anche semplice da realizzare!

La ricetta originale per fare il muesli in casa

Cominciamo come al solito dagli ingredienti e poi vediamo la preparazione, semplicissima.

Ingredienti del muesli originale

La ricetta originale di inizio secolo usa questi ingredienti:

  • 1 cucchiaio di fiocchi crudi d’avena
  • 3 cucchiai di acqua fredda
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 di latte condensato
  • 200 gr di mela tagliata a fettine (con la buccia)
  • 1 cucchiaio di mandorle spellate
  • 1 cucchiaio di nocciole spellate

Preparazione step-by-step della ricetta originale

  • Mettete in ammollo la sera  i fiocchi d’avena in acqua fredda e aggiungete il succo di limone, il latte condensato, mandorle e nocciole e la mela.
  • La mattina successiva, si gusta a temperatura ambiente.

Straordinariamente semplice (e lontano dal prodotto industriale), vero?

Una ricetta alternativa (più granola che muesli)

Ora provvediamo a darvi anche una variante semplice della ricetta originale che coinvolge forno e fornelli (e che quindi è più una granola che un muesli) per rendere il nostro muesli più croccante!

Ingredienti per il muesli croccante

Ecco gli ingredienti:

  • 1 tazza di miele
  • 1/2 tazza d’olio d’oliva
  • 1/4 tazza  di zucchero di canna
  • 3 tazze di fiocchi d’avena tostata
  • 1/2 tazza di mandorle tritate
come fare il muesli in casa granola
Tenete presente che alla fine del procedimento il risultato dovrebbe essere più simile a una granola casalinga.

Preparazione del muesli croccante

  • In un pentolino versate il miele, l’olio e lo zucchero e fluidificate  a fuoco lento per circa 10 minuti.
  • In una ciotola mescolate i fiocchi d’avena con le mandorle tritate.
  • Non appena il contenuto del nostro pentolino bolle, versate nella ciotola con i cereali e la frutta secca. Mescolate per 3-4 minuti con movimenti lenti dal basso verso l’alto.
  • Foderate la teglia su cui verserete il composto con della carta da forno.
  • Ora stendete il composto sulla teglia in maniera uniforme. E infornate per 10 minuti a 160°. Tenete sempre d’occhio colore e odore del composto, dato che ogni forno è differente!
  • Tirate fuori e lasciate riposare.

All’inizio saranno morbidi, ma una volta raffreddati, prenderanno la caratteristica consistenza croccante.
A piacere, potete anche aggiungere del cocco disidratato, gocce di cioccolata, noci di macadamia, uva passa e frutta fresca o secca di stagione.

Buona colazione!

come fare il muesli in casa
Una colazione così non è fantastica?

Altre ricette e approfondimenti consigliati

Se ti è piaciuta la ricetta casalinga del muesli, potrebbe interessarti anche:

Scopri infine le proprietà dei vari semi oleosi:

La Ica

Web editor freelance per portali e siti che si occupano di viaggi, lifestyle, moda e tecnologia. Districatrice di parole verdi per TuttoGreen dal maggio 2012, nello stesso anno ha dattiloscritto anche per ScreenWeek. Oggi, pontifica su Il Ruggito della Moda, scribacchia di cinema su La Vie En Lumière, tiene traccia delle sue trasvolate artistiche su she)art. e crea Le Maglie di Tea, una linea di magliette ecologiche.

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close