Categories: Notizie

Lampadine da 75 Watt al bando da questo mese

Con Settembre è scattato il bando delle vecchie lampadine da 75 Watt, un passo simbolico ma importante a livello di misure per il risparmio energetico. Dal primo Settembre 2010 è infatti vietato a tutti gli esercizi commerciali di vendere lampadine da lampadine da 75 Watt, una volta esaurite quelle rimaste in magazzino.

Lampadine da 75 Watt al bando da questo mese

Un anno dopo il pensionamento delle altrettanto inefficienti lampadine da 100 Watt, tocca dunque alle lampadine da 75 Watt. L’anno prossimo sarà il turno di quelle da 60 Watt e nel 2012 verranno infine bandite le lampadine da 40 e 25 Watt.

Ma quali sono i risparmi che, concretamente, si ottengono con le lampadine a risparmio energetico?
Più di quello che non si possa immaginare da profani in materia: con lampadine a basso consumo energetico (lampade a LED, alogene o fluorescenti) il consumo di energia elettrica può scendere fino all’80%. Senza contare l’aspetto durata: una lampadina a basso consumo energetico può durare anche 8-10 volte più a lungo di una lampadina classica.
Il risparmio in bolletta energetica per singola abitazione è stimato in 25-50 euro annuali.

Adottare massicciamente le lampade a basso consumo energetico in Europa, secondo le stime della UE, porterebbe ad un risparmio complessivo di 40 miliardi di kilowatt/ora annuali ed a 15 milioni di tonnellate di CO2 emesse in meno: una cifra notevole, pari al consumo di una media nazione europea come la Romania.

E allora: con l’autunno alle porte, cosa aspettate a fare un bel controllo delle lampadine in casa?

Published by
KennyG