Categories Rimedi naturali

Cos’è il mentolo e a cosa può essere utile: la guida pratica

Ricco di proprietà benefiche, il mentolo è un ingrediente di origine vegetale caratterizzato dall’elevato potere aromatico e dalla notevole azione rinfrescante e lenitiva.

Il mentolo è una sostanza vegetale che si può trovare all’interno delle foglie di menta ma è anche sintetizzabile dall’uomo. Dall’intenso aroma, è ricco di proprietà benefiche utili per il trattamento di numerosi disturbi.

Viene largamente impiegato come ingrediente a livello industriale sia in ambito cosmetico che alimentare. Tende ad essere associato ad una notevole azione rinfrescante e lenitiva. Si può acquistare sia in forma solida, che nel formato in polvere, soprattutto per uso cutaneo.

Mentolo cos’è

Principio attivo presente nell’olio essenziale di menta piperita, può essere prodotto anche per via sintetica dall’uomo. In natura si presenta come un alcol chirale solido e di colore bianco.

Mentolo: è il principio attivo presente nell’olio essenziale ricavato dalle foglie di menta piperita.

Mentolo in polvere

Per uso cutaneo, è disponibile in commercio anche nel formato in polvere.

Mentolo a cosa serve

Si può utilizzare come rimedio naturale sia per uso interno che per uso esterno. Può essere adoperato per alleviare i disturbi a carico delle vie respiratorie. Inoltre è utile per contrastare la formazione dei gas intestinali.

Mentolo a livello topico

Per uso esterno è consigliato a livello topico per la sua azione tonica e rinfrescante a beneficio della muscolatura. Viene spesso utilizzato come ingrediente di creme e unguenti anche per migliorare la circolazione sanguigna degli arti inferiori.

Applicato sulla pelle è anche in grado di ridurne la sensibilità grazie alle sue virtù lievemente analgesiche.

Mentolo capelli

Quest’ingrediente di origine vegetale può essere presente anche all’interno di shampoo e balsami. In questo caso agisce in modo efficace soprattutto in caso di irritazioni del cuoio capelluto donando una piacevole sensazione rinfrescante e lenitiva.

Mentolo contro le zanzare

Insieme al tea tree oil, quest’olio essenziale può rivelarsi un’utile arma naturale da utilizzare contro le punture di zanzare o di altri insetti. Grazie all’azione rinfrescante e lenitiva, è utile anche per dare sollievo in caso di contatto con le meduse.

Mentolo in cosmesi

A livello industriale è molto utilizzato come ingrediente per la preparazione di creme, unguenti e profumi.

Mentolo: è un ingrediente facile da trovare in ambito cosmetico e alimentare, soprattutto all’interno di cibi, snack e integratori.

Mentolo alimentare

Questo ingrediente vegetale è presente anche in numerosi alimenti, snack ed integratori.

Mentolo benefici

Presenta numerose proprietà terapeutiche che lo rendono un rimedio naturale ricco di benefici per l’uomo. Alcune tra le più note proprietà di questo ingrediente sono quelle antinfiammatorie, anestetiche e antisettiche.

Mentolo antinfiammatorio

Può essere utilizzato come ingrediente all’interno di pomate, creme e gel adatta al trattamento di dolori muscolari per sfruttare la sua efficacia antinfiammatoria. Applicato sulla pelle agisce con un’azione rinfrescante e lenitiva.

Mentolo antisettico

Il potere antisettico di questo ingrediente, insieme al suo aroma particolarmente intenso, lo rende ideale anche nella preparazione di pastiglie e caramelle per le irritazioni a carico del cavo orale.

Mentolo anestetico

Utilizzato per uso esterno, questo prodotto di origine vegetale si rivela un blando anestetico. Risulta, infatti, in grado di favorire una riduzione della sensibilità cutanea grazie alla sua elevata azione rinfrescante.

Mentolo controindicazioni

Nonostante le sue numerose proprietà benefiche, questo prodotto può riservare effetti collaterali e potenziali controindicazioni. In generale, è consigliabile evitare l’uso del prodotto in caso di ipersensibilità già accertata. Fatta eccezione per particolari categorie di persone, si tratta di un prodotto privo di notevoli controindicazioni a patto che venga adoperato entro i dosaggi consigliati e previsti.

Mentolo effetti collaterali

Se assunto in dosi elevate può provocare manifestazioni sintomatologiche a carico dell’apparato digerente, come bruciori di stomaco. Inoltre, occorre fare particolare attenzione ad evitare il contatto con gli occhi perché potrebbe provocare bruciore ed irritazione.

Mentolo allergia

Sintomi allergici come le dermatiti da contatto sono alcuni dei rischi possibili nell’utilizzo di questo prodotto per un utilizzo esterno.

Mentolo in gravidanza

Durante la gravidanza è preferibile evitare di assumere degli integratori alimentari contenenti questo ingrediente. Non è infatti ancora accertata la presenza di possibili controindicazioni durante questa particolare condizione.

Mentolo allattamento

Anche durante il periodo dell’allattamento è preferibile evitare l’assunzione di prodotti contenenti questa sostanza.

Mentolo bambini

Nei bambini molto piccoli è preferibile evitare l’uso di prodotti contenenti questo ingrediente.

Mentolo dove si compra

Nella forma solida come cristalli, può essere acquistato facilmente in farmacia. Si trova disponibile in commercio anche nel formato in polvere, utile soprattutto per l’impiego cutaneo.

In alternativa, è possibile fare degli acquisti on line. Molte preparazioni farmaceutiche, insieme a prodotti sia cosmetici che alimentari, sono inoltre provviste di questo ingrediente di origine vegetale all’interno della loro composizione.

LEGGI ANCHE:

Outbrain

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.