Proprietà del tanaceto e benefici per la salute

di Maura Lugano del 8 marzo 2016

Guida alle proprietà del tanaceto: eccovi tutti i benefici di questa pianta della salute che è anche un ottimo antiparassitario naturale.

Proprietà del tanaceto e benefici per la salute

Origine

Andiamo alla scoperta delle proprietà di questa pianta, chiamata anche partenio, una pianta originaria dell’Asia Minore e della zona dei Balcani.

E’ diffusa ormai in tutto il mondo, anche in Italia (fatta eccezione per la Sardegna) e trova nei terreni ghiaiosi e incolti il suo habitat preferito.

Il suo nome scientifico è tanacetum vulgaris. La parola tanaceto deriva dalla parola greca “tanaos” che significa lungo e fa riferimento alla lunga durata della sua fioritura.

L’altro nome con il quale è conosciuto, partenio, deriva dalla parola greca “parthénos”, che significa fanciulla e che fa riferimento al tradizionale utilizzo di questa pianta nel trattamento dei disturbi femminili e ginecologici di cui vedremo più nel dettaglio.

Proprietà del tanaceto

Sia la pianta che il fiore sono simili alle margherite, le foglie sono sottili e allungate e quando vengono toccate rilasciano un odore di assenzio.

I fiori sono gialli, fioriscono da luglio a settembre e formano un’infiorescenza che è la parte usata per scopi medicinali e fitoterapici.

I fiori di questa pianta contengono una sostanza chiamata tanacetina, che ha potere di allontanare insetti come formiche, afidi e parassiti.

Anche i topi sembrano non gradirla, infatti veniva un tempo usato dai contadini per tenerli lontani.

Questi pregi rappresentano valide ragioni per provare a coltivare in giardino o nell’orto di casa il tanaceto e poi utilizzarlo come repellente.

In particolare, a scopo repellente per afidi e insetti, è possibile preparare un infuso da distribuire direttamente sulle piante e suoi fiori infestati.

  • Occorrono 300 grammi di tanaceto fresco senza radici e senza fiori da lasciare in ammollo in dieci litri di acqua bollente per alcuni minuti, poi si filtra, si fa raffreddare e si cosparge  su foglie e fiori.

Benefici per la salute del Tanaceto

A scopo medicinale è impiegato sotto forma di estratto secco titolato.

Ha proprietà prevalentemente antinfiammatorie grazie ai partenolidi che sono, appunto, sostanze antinfiammatorie che riducono il rilascio di serotonina, che a sua volta favorisce emicrania e attacchi di vomito.

Il tanaceto, quindi, viene impiegato soprattutto per:

  • prevenire le cefalee e il forte mal di testa che accompagnano il ciclo mestruale,
  • prevenire la manifestazioni di vomito che a volte sono causate dalla forte emicrania,
  • aiutare il rilassamento della muscolatura dell’utero attenuando i dolori addominali che si associano spesso al ciclo mestruale.

In linea di massima è efficace in via preventiva, quindi è consigliato assumerlo prima della sua insorgenza, oppure seguire un periodo di trattamento di 20-30 giorni da intervallare con un periodo di riposo per poi riprendere un altra fase di trattamento.

Le dosi corrette di estratto secco sono di circa 200 mg al giorno da assumere lontano dai pasti.

Come preparare una tisana rilassante

Vediamo come preparare in modo semplice una tisana al tanaceto.

Ingredienti:

  • 10 grammi di sommità fiorite essiccate di tanaceto
  • 1 litro d’acqua

Si porta ad ebollizione l’acqua, si versa sui fiori e si lascia in infusione per circa 10 minuti. Si filtra e poi si beve nell’arco della giornata.

Controindicazioni del Tanaceto

E’ sconsigliato usarlo in gravidanza poiché non si conoscono bene gli effetti che esso può avere sul feto, va evitato anche durante l’allattamento e non va somministrato ai bambini al di sotto dei dieci anni.

Tra le altre controindicazioni, comunque non gravi e rapidamente superabili, ci sono le reazioni allergiche di tipo cutaneo e la possibile formazione di ulcere alle mucose della bocca, in entrambi i casi è sufficiente interrompere la somministrazione.

Proprietà del tanaceto

Antiparassitario naturale ed ottimo contro emicrania, nausea e dolori mestruali

Dove trovare il tanaceto

Lo potete trovare nelle migliori erboristerie ma qualche prodotto e le sementi sono anche disponibili online su Amazon:



Altre piante della salute da scoprire

Se avete apprezzato la nostra guida alle proprietà di questa pianta, ecco anche le proprietà di altre erbe e piante della salute da approfondire:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment