Dolci della salute, libro di Simone Salvini

di Roberta Bartocci del 15 luglio 2016

Dolci della salute: alzi la mano chi è immune dal fascino che biscotti, torte e gelati esercitano sui nostri palati!

Croce e delizia: ecco cosa rappresentano per molti i vari tipi di dessert. Eppure c’è dolce e dolce, e ne esistono persino di sani, quelli cioè studiati dallo chef vegan Simone Salvini nella sua recente opera edita Mondadori Electa intitolata appunto ‘I dolci della salute‘.

Perché intitolarlo così? Sostanzialmente le creazioni della comune pasticceria hanno due ‘problemi’: elevato indice glicemico e ricchezza di colesterolo e grassi saturi.

Ho detto due? Ne aggiungo un terzo, corollario di quest’ultimo: le calorie vuote. Zuccheri e farine raffinate privati dei preziosi minerali e fibre dell’alimento originario rendono torte e paste dei veri ‘insulti’ alla salute.

Lo chef propone invece creazioni non solo prive di colesterolo, trattandosi di dolci vegani, ma anche formulate con zuccheri e farine grezze sempre però con risultati raffinati ed eleganti. Ad esempio l’uso del cocco come fonte di grassi naturali, e molte anche le proposte senza glutine, come il meraviglioso cheesecake di latte di cocco e nocciole con gelatina ai frutti di bosco. Superbo.

E non finisce qui.

Gli abbinamenti dei sapori e delle consistenze  sono ricercati e la maggior parte davvero originali. Coccolare e coccolarsi ogni tanto con un bel dolce così fa proprio bene al corpo e allo spirito.

Dettagli del libro
Titolo: I dolci della salute
Autore: Simone Salvini
Casa Editrice: Mondadori Electa
Pagine: 191 pagg.
Data: aprile 2013
Costo: 16,92 euro
ISBN: 978-8837093075

Forse potrebbero interessarti anche questi libri che trattano lo stesso argomento:

Se vuoi trovare altri due libri con le migliori ricette vegan di Simone Salvini:

Cucina Vegana - Libro
€ 19.9
100 Piatti Unici Vegetariani - Libro
Le migliori ricette dei più noti chef vegetariani e vegani d’Italia
€ 13

A proposito invece di dolci vegani e per intolleranti:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *