Quante calorie hanno i diversi tipi di pane? E quali valori nutrizionali?

di Erika Facciolla del 2 novembre 2018

Le calorie del pane, così come i valori nutrizionali di questo importante alimento, dipendono in buona parte dal tipo di farine in esso contenute e dagli altri ingredienti aggiunti. Oltre al pane bianco comune, infatti, esistono decine e decine di tipologie diverse, alcune vere e proprie specialità delle cucine regionali italiane. Al di là delle varianti, il pane rimane un alimento semplice, antico e fortemente legato alla dieta Mediterranea.

Quante calorie hanno i diversi tipi di pane? E quali valori nutrizionali?

Pane: calorie e valori nutrizionali

Buono come il pane‘, dicevano i nostri nonni per definire il carattere delle persone particolarmente docili d’animo e affabili. In effetti il pane è un alimento semplice e dalla tradizione antichissima che a tavola si sposa perfettamente con qualsiasi altro cibo. E’ considerato la base stessa della nostra alimentazione ed è uno dei più importanti prodotti ottenuti dall’uomo dopo la scoperta della lievitazione.

In effetti già i nostri antenati preparavano pane macinando i chicchi di cereali con delle pietre per poi cuocere l’impasto di acqua e farina su pietre arroventate. Più tardi, furono gli Egizi a scoprire per primi la magia della lievitazione e applicarla con maestria alle farine di cereali prima della cottura.

calorie pane

Oggi, per pane si intendono un’infinità di prodotti che variano a seconda delle tecniche di lavorazione, degli ingredienti aggiunti e delle diverse cotture. Oltre le calorie del pane, è molto importante soffermarsi sui tutti valori nutrizionali di questo prezioso alimento.

Il pane classico, quello ottenuto dalla farina di tipo ‘0’, presenta questi valori riferiti a 100 grammi:

  • Kcal: 271
  • Carboidrati: 50 gr
  • Zuccheri: 0 gr
  • Fibre: 2,7 gr
  • Proteine: 8,8 gr
  • Grassi: 3,5 gr

Da questa tabella si evince che il pane classico è un alimento abbastanza calorico e ricco di carboidrati e grassi. I carboidrati contenuti nel pane sono composti da amidi che alzano l’indice glicemico. Tuttavia, è sbagliato ritenerlo a priori ipercalorico o comunque deleterio per la dieta finalizzata alla perdita di peso corporeo.

Calorie pane bianco comune

Le calorie del pane bianco comune che compriamo al supermercato sono leggermente superiori. Qui la variante è rappresentata dalla farina utilizzata che è la ’00’. In questo caso, l’apporto calorico per 100 grammi di prodotto sale a 285 Kcal. La raffinazione della farina fa sì che si perda buona parte dei nutrienti, il ché lo rende sicuramente un alimento meno nobile.

Calorie pane integrale

Il pane integrale è ottenuto da farine a base di cereali integrali o interi a cui successivamente viene aggiunta la crusca. Per 100 grammi di pane integrale si assorbono 224 Kcal. La quota delle fibre è superiore al pane tradizionale. Inferiore l’apporto di grassi. E’ sicuramente un pane più saziante e meno calorico di quello bianco, ma nella crusca aggiunta all’impasto non è presente il germe che è anche la parte più ricca di micronutrienti.

Calorie pane ai cereali artigianale

Il pane ai cereali lavorato artigianalmente è una variante più nobile del pane integrale di tipo industriale. Generalmente è lavorato interamente a mano, con farine di cereali integrali macinate a pietra come si faceva una volta.

In questo caso abbiamo un maggior contenuto di vitamine e sali minerali, ma anche un apporto calorico più alto: 100 grammi di pane ai cereali artigianale, infatti, contengono mediamente 300 Kcal.

calorie pane

Calorie pane di segale

La segale è un cereale molto antico che l’uomo coltivava già tremila anni fa. La quantità di calorie del pane di segale sono pari a 258 Kcal ogni 100 grammi. Al palato, questo pane è decisamente più saporito e aromatico.

Anche il colore è più scuro poiché questo cereale ha un colore bruno che lo distingue dal frumento. E’ ricco di lisina, un aminoacido a cui diversi studi scientifici hanno attribuito proprietà antitumorali.

Calorie pane tostato

Uno dei falsi miti più ricorrenti in tema di alimentazione è che il pane tostato abbia, per qualche misteriosa ragione, meno calorie del pane normale. In realtà, il pane tostato è semplicemente un pane a cui è stata tolta l’acqua durante la tostatura quindi ha le stesse calorie del pane normale.

calorie pane

Calorie pane all’olio

L’olio extravergine di oliva è un grasso e in quanto tale aumenta la quota calorica e lipidica degli alimenti a cui viene addizionato. Per questo motivo i morbidissimi e buonissimi panini all’olio che le nostre nonne preparavano una volta contengono circa 300 Kcal ogni 100 grammi.

Calorie pane in cassetta

Molto utilizzato per panini, tramezzini e toast veloci, questo pane si trova facilmente sui banchi del supermercato preconfezionato. Solitamente, una fetta di pane in cassetta fornisce circa 25-30 Kcal.

Calorie pane senza glutine

Il pane senza glutine è ‘alternativa ideale al pane tradizionale per chi soffre di celiachia. Il suo consumo, negli ultimi anni, è aumentato anche tra coloro che non hanno nessuna intolleranza alimentare come quella alla proteina del grano. Molti infatti pensano che si tratti di un pane più salutare e meno calorico.

In realtà, le calorie presenti nel pane senza glutine sono ben 325 ogni 100 grammi di prodotto. E nel caso non foste celiaci, ecco i rischi di una dieta senza glutine per chi non è allergico!

Calorie pane arabo

La tipica ricetta turca del pane arabo prevede che la pagnotta sia schiacciata, piatta, poco cotta. A vederla sembrerebbe quasi una piadina, ma molto più elastica. Nonostante il suo aspetto, anche questo pane è sottoposto al processo di lievitazione. E’ fatto con farina di grano e normalmente viene mangiato arrotolato o accompagnato al kebab.

Le calorie del pane arabo sono 275 ogni 100 grammi. Ciò che fa di questo pane un ottimo alimento sono i valori nutrizionali, in cui spiccano proteine, sali minerali e vitamine del Gruppo B.

calorie pane

Calorie pane pugliese

Il pane pugliese è un tipico pane italiano. Il suo più alto rappresentante è il Pane di Altamura, originario dell’omonima località garganica. Attraverso il consumo di 100 grammi di questo pane si assorbo circa 270 Kcal.

Calorie pane azzimo

Il pane azzimo è forse il tipo di pane più consumato al mondo. E’ la prima tipologia di questo alimento ad essere stata preparata dall’uomo e non subisce processi di lievitazione. Nella versione più classica, il pane azzimo è preparato con farina di cereali e acqua.

Non avendo lieviti aggiunti, dunque, è molto sottile e assomiglia quasi ad una cialda. Nonostante il suo aspetto, questo pane ha un notevole valore energetico: 100 grammi di pane azzimo, infatti, contengono ben 377 Kcal.

calorie pane

Calorie pane Carasau

Un po’ come quello azzimo, anche il pane carasau sembra una bella cialda croccante. E’ una tipica ricetta sarda chiamata anche carta musica per il suono che produce quando viene spezzato e masticato.  Il nome deriva dal verbo carasare che indica il procedimento di tostatura tramite il quale si ottiene la sua inconfondibile croccantezza.

Anche se ne esistono numerose varianti, la ricetta classica prevede  lievito, acqua, sale e farina di grano duro. Anche questo pane presenta un apporto calorico elevato: contiene 365 Kcal ogni 100 grammi.

LEGGI ANCHE:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment