Categories: Bellezza

Cera Candelilla: caratteristiche e utilizzi, in ambito cosmetico e non solo

Ingrediente per la preparazione di balsami e rossetti, ma sfruttato anche nel settore alimentare

Oggi parliamo della cera candelilla, una sostanza completamente vegetale e senza paraffina, molto utilizzata in ambito cosmetico per la preparazione di prodotti per le labbra, ma anche come ingrediente nelle preparazioni per capelli, ai quali dona lucentezza.

Andiamo a scoprirne qualcosa di più.

Cera candelilla: cos’è

Si tratta di una cera vegetale che si ottiene dalle foglie dell’Euphorbia antisyphilitica, arbusto originario di una regione desertica compresa tra il Messico nord-orientale e gli Stati Uniti sud-orientali.

A causa delle difficili condizioni ambientali, questa pianta secerne uno spesso strato di cera protettiva, molto utilizzata nel settore beauty, in particolare per la preparazione di rossetti e balsami per capelli, ma anche nelle emulsioni protettive e nelle matite per le labbra.

Cera candelilla INCI

L’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) è una denominazione internazionale utilizzata per indicare in etichetta i diversi ingredienti presenti all’interno di un prodotto cosmetico. È usata in tutti gli stati membri dell’UE e in molti altri paesi nel mondo, come Stati Uniti, Russia, Brasile, Canada e Sudafrica.

Nella lista degli ingredienti la si trova indicata con la seguente denominazione: “Cera candelilla, sin. Euphorbia cerifera (Candelilla) Wax”.

Secondo l’INCI, le sue funzioni sono:

  • emolliente: ammorbidisce e leviga la pelle
  • agente filmogeno: crea una pellicola continua su pelle, unghie e capelli

Si tratta di un ingrediente presente nell’1,58% dei cosmetici:

  • Stick labbra (19,7%)
  • Matita per labbra (19,7%)
  • Balsamo labbra (18,91%)
  • Rossetto (18,39%)
  • Matita occhi e kohl (12,25%)

Caratteristiche della cera candelilla

Marrone giallastra, ha un odore molto aromatico ed è friabile. La sua caratteristica più apprezzata è la durezza.

Particolarmente piacevole sulla pelle, non appiccica e si integra perfettamente con altri oli.

Punto di fusione della cera candelilla

Ha un punto di fusione molto alto (intorno ai 74°). È insolubile in acqua mentre si scioglie nei comuni solventi organici, come acetone, benzene e cloroformio.

Utilizzi della cera candelilla

Per le sue proprietà è impiegata in più settori:

  • cosmetico
  • alimentare
  • farmaceutico
  • delle vernici

Cera candelilla: in quali cosmetici

Come la cera di mimosa, è impiegata in cosmesi per la preparazione di stick per labbra, rossetti, gloss e burro cacao, conferendo loro solidità, brillantezza e resistenza. Per tale scopo viene generalmente utilizzata ad una concentrazione del 15%.

Per le sue proprietà crea anche una barriera sulla pelle, trattenendo l’umidità, con un effetto emolliente, prezioso nei balsami per le mani e labbra screpolate.

Cera candelilla per i capelli

La si trova anche nei balsami per capelli: dona un effetto lucido e rende i capelli più facilmente pettinabili.

Uso alimentare della cera candelilla

È inoltre impiegata come additivo alimentare (sigla E902) riconosciuto in tutto il mondo e approvato dalla Food and Drug Administration (FDA).

In tale ambito è viene utilizzata come agente di rivestimento, ad esempio delle compresse medicinali o di integratori, come ingrediente per caramelle gommose e chewing-gum, ma anche come sostituto della cera carnauba e della cera d’api per rivestire frutta e formaggi al fine di aumentarne la conservabilità.

Altri utilizzi

E non è ancora finita. È usata anche in altri ambiti della produzione industriale, come ad esempio per realizzare vernici.

Tossicità della cera candelilla

State tranquilli! Si tratta di un prodotto naturale che non costituisce una minaccia per la salute umana ed è totalmente atossico.

Negli studi clinici, è stato rilevato che i prodotti contenenti cera d’api o cera vegetale, in generale, sono praticamente non irritanti e non sono stati osservati né foto-tossicità né effetto sensibilizzante per la pelle.

Dove comprare la cera candelilla

Sono tantissimi i portali on line dove poter acquistare la cera candelilla: Flower Tales, Ecco Verde, Minealiliberi ed ovviamente Amazon.

Altri articoli correlati:

Outbrain
Share
Published by
Federica Ermete

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.