Decespugliatore: prezzi, marche e migliori offerte

di Alessia del 23 dicembre 2016

Decespugliatore: chiamato impropriamente anche tosaerba o tagliaerba, è uno strumento indispensabile per chiunque voglia imparare a prendersi cura del proprio giardino.

Il decespugliatore è uno di quegli attrezzi indispensabili per fare giardinaggio. Questo strumento è in grado di svolgere diverse funzioni:

  • sfoltire e tagliare siepi, erba e piccoli cespugli
  • livellare l’erba del prato
  • eliminare erbacce e piante infestanti.

Grazie alla presenza del motore, consente di ridurre notevolmente lo sforzo per le operazioni di pulizia. Il decespugliatore è composto da un’asta leggera, del diametro tra 24 e 34 millimetri, l’impugnatura e un sistema di ingranaggi che attivano meccanicamente l’attrezzo.

Decespugliatore: modelli e tipologie

Esistono diversi modelli di decespugliatore, che differiscono tra loro per potenza e tipologie di motore.

  • Decespugliatori elettrici: sono alimentati da corrente, per cui sono dotati di un cavo elettrico. Sono poco pratici, dal momento che quando bisogna lavorare su grandi aree potrebbero non arrivare in tutti gli angoli. In compenso però, essendo privi di motore, sono più leggeri. La potenza non supera mai i 1000 watt.
  • Decespugliatori a motore: sono dotati di una potenza maggiore grazie al motore a combustione interna. Come anticipato, sono più pesanti da sorreggere per questo sono dotati di spalline. Su questi modelli è possibile inoltre aggiungere accessori di taglio opzionali. I motori possono essere a 2 o a 4 tempi: la differenza sta nella combustione. Il motore a 2 tempi utilizza benzina e il 5% di olio, quello a 4 tempi solo benzina.

Decespugliatore: caratteristiche indispensabili

Quando ci si appresta all’acquisto di un attrezzo da giardinaggio, è sempre bene considerare attentamente le singole caratteristiche, in quanto non tutti andranno bene per le vostre esigenze. Chi possiede un piccolo giardino avrà sicuramente bisogni differenti rispetto a chi dovrà occuparsi di vaste aree.

Uno dei primi aspetti da considerare è sicuramente l’ergonomia del decespugliatore: utilizzerete questo attrezzo per diverso tempo, quindi la comodità e la praticità devono essere fondamentali. Oltre alla pesantezza dello strumento, bisogna valutare anche la resistenza delle spalline e l’impugnatura.

Inoltre la possibilità di aggiungere accessori e kit specifici da taglio vi consentiranno di lavorare in maniera mirata in base alla tipologia di terreno su cui operare. Ugualmente sarà importante poter cambiare la testina.

Parimenti è da considerare la possibilità di inserire degli ammortizzatori per le vibrazioni continue a cui sarete esposti. Molti trascurano difatti il rischio che questo possa comportare problematiche e fastidi a livello fisico.

Decespugliatore: guida all’acquisto

Vediamo adesso quali sono i modelli più gettonati in commercio e quali potrebbero fare al caso vostro. Per comodità, li suddividiamo per marca e caratteristiche.

Decespugliatori Bosch

La Bosch propone questo strumento con tripla funzione: decespugliatore, tosasiepi e potatore. Ha una potenza di 1000 watt e un’estensione “trimmer” per rifinire i tagli in maniera precisa.

Decespugliatore Bosch

Decespugliatore Bosch

La maniglia è regolabile e gli accessori possono essere sostituiti con estrema facilità.

Matrix BMT 750 è un decespugliatore con motore a benzina a 2 tempi, della potenza di 750 Watt. Il serbatoio del carburante ha una capacità di 500 ml. Leggero e maneggevole, è facile da utilizzare. È sicuramente un prodotto che presenta un buon rapporto qualità prezzo.
Matrix BMT 750 Decespugliatore

Matrix BMT 750

Decespugliatori Kawasaki

Il decespugliatore Kawasaki TJ 45 EI è un prodotto indicato soprattutto nelle situazioni di spazi difficili. Particolarmente indicato per spazi stretti, con pochi margini di manovra, grazie alla sua impugnatura singola.

Si tratta di un prodotto altamente professionale, che combina tutti i requisiti necessari per le migliori prestazioni: leggerezza, potenza, affidabilità. E, come detto, è maneggevole come pochi altri.

Decespugliatori multifunzione

Timbertech decespugliatore multifunzione lavora bene anche come tronca rami, taglia erbe e tagliasiepe. Ha 52 cc di cilindrata e un motore a 2 tempi. La potenza del motore è di 3 cavalli. Il diametro della lama del decespugliatore è di 255 mm, presenta la testina a filo e la lama a 3 denti.
Timbertech Decespugliatore multifunzione

Timbertech Decespugliatore multifunzione

Chiudiamo con un decespugliatore da 62 cc, uno dei più potenti sul mercato. Si presenta come un attrezzo d’uso professionale e non da diletto, con buone caratteristiche. Si accende con rapidità grazie al sistema E-Start. Le 5 lame sono adatte per il taglio di erba di qualsiasi altezza. All’interno del kit sono compresi guanti, cuffie e occhiali protettivi, utensili, mixer per la miscela. Il motore è a 2 tempi.
Per la cura del tuo giardino, potrebbe esserti utile anche:
Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment