Pomodoro nero: proprietà antiossidanti e coltivazione

di Alessia del 29 settembre 2015

E’ arrivato sulle tavole italiane il pomodoro nero, scopriamone insieme le caratteristiche e le proprietà con la premessa che non è un OGM

Anche in Italia si comincia sempre più spesso a vedere in tavola un ortaggio dal colore insolito, il pomodoro nero.

Noto anche con il nome di Pomodoro nero Sun Black , questa varietà non proviene da OGM, perchè è stato ottenuto dai classici incroci tra semi, ed è particolarmente ricco di antociani, sostanze dal forte potere antiossidante.

Il marchio Sun Black  del pomodoro nero è nato nel lontano 2009 quando un consorzio di atenei, costituito dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, la Tuscia di Viterbo e le università di Modena, Reggio Emilia e Pisa, misero in piedi il progetto di ricerca ed è attualmente sul mercato

Pomodoro nero: proprietà antiossidanti e anticancro

L’obiettivo finale  del progetto di ricerca era quello di riuscire ad ottenere un ortaggio che, oltre alle comuni proprietà dei pomodori a buccia rossa, si caratterizzasse per le notevoli proprietà antiossidanti.

Sono proprio gli antociani, concentrati sulla buccia del Pomodoro Nero, a donare all’ortaggio questo caratteristico colore nero, ricordando così altri frutti dalle proprietà simili come mirtilli, uva e more, per citarne solo alcuni.

Gli antiossidanti sono fondamentali per contrastare l’azione dei radicali liberi, le sostanze di scarto delle cellule.

Alcuni studi hanno dimostrato come la loro carenza possa contribuire allo sviluppo di importanti malattie quali tumori, Alzheimer, disturbi cardiovascolari, diabete, ipertensione, artrite reumatoide.

Come riporta la voce dedicato al Pomodoro nero su Wikipedia, ci sono anche evidenze di benefici anticancro, rilevati in uno studio del 2008  che è uscito sulla rivista  Nature Biotechnology e che ha correlato il consumo di pomodoro nero con un incremento del 30% nell’aspettativa di vita di topi inclini al cancro.

Il pomodoro nero è stato  comunque riconosciuto come alimento nutraceutico, cioè alimento capace di produrre benefici sull’organismo umano.

Una bella soddisfazione per i ricercatori italiani che ancora una volta hanno saputo mantenere alto il nostro orgoglio nel mondo scientifico.

LEGGI ANCHE: Contenitori per cibi realizzati dal pomodoro e tutti da… mangiare!

Pomodoro nero

Pomodoro nero: eccolo tagliato, davvero curioso

Dove comprare il Pomodoro nero

Il prodotto è distribuito dall’azienda pisana l’Ortofruttifero, che ne ha ottenuto la licenza e che vende attraverso una rete di rivenditori che potrete trovare a questo link:

Nei supermercati e nei negozi specializzati sarà anche possibile acquistare i semi da piantare sotto forma di due varianti: a frutto medio e a frutto piccolo.

Pomodoro nero di Crimea: proprietà e dove acquistarlo

Ne avrete sentito parlare, Il pomodoro Nero di Crimea infatti è arrivato in Italia molto prima del progetto della Scuola Superiore Sant’Anna e si distingue per essere più grande, dalle bacche più rotonde ed anche leggermente più piatte.

Il pomodoro Nero di Crimea ha come ovvio polpa scura con una buccia che tende al rosso nero come colore.

Potete acquistare le sementi biologiche del Pomodoro nero di Crimea direttamente online, eccovi qui di seguito il link dove effettuare l’acquisto

Semi di Pomodoro Nero di Crimea - 0,3 gr - BU049
€ 1.76

Eccovi altri articoli interessanti da leggere sul tema: 

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment