Categories: Ricette

Spätzle di zucca con salsa ai porri e carciofi croccanti

Eccovi ingredienti e ricetta degli spätzle di zucca con salsa ai porri e carciofi croccanti.

Spätzle di zucca con salsa ai porri e carciofi croccanti

Cosa sono gli spätzle

Originari della Germania meridionale e divenuti tipico piatto del sudtirolo e del Trentino, gli spätzle sono una sorta di piccoli gnocchi di forma irregolare e sfilettata, che gli alto-atesini cucinano in varie maniere, soprattutto a base di patata e spinaci.

Questo tipo di pasta tradizionale originaria dell’area dell’Europa centrale sono fatti di una pasta fresca a base di farina, uova, sale e acqua (o latte). Hanno una consistenza morbida e leggermente elastica. Hanno generalmente una forma irregolare, e sono infatti simili a piccole gocce o gnocchetti.

Tradizionalmente, vengono fatti a mano, versando l’impasto su una superficie piana e tagliandolo o grattugiandolo direttamente nell’acqua bollente. Esistono anche strumenti specifici chiamati spätzle hobel che semplificano il processo.

Possono essere serviti da soli come piatto principale o utilizzati come accompagnamento per salse, stufati di carne, verdure o formaggi. Possono essere bolliti e conditi con burro fuso, formaggio grattugiato e erbe aromatiche, oppure saltati in padella con burro o olio e arricchiti con altri ingredienti come funghi, pancetta o cipolle.

Noi proviamo a proporvi una versione per imparare come cucinare la zucca così da avere un piatto più insolito, ma gustoso.

Ricetta degli spätzle di zucca

Ecco la ricetta per 4 persone.

  • 400 gr di zucca cotta al vapore
  • 200 gr di patate cotte al vapore
  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di latte di soia
  • 200 gr di panna vegetale
  • 4 porri
  • 4 carciofi medi
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • 1 cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 1 bicchiere di vino bianco

Preparazione. Cuocete al forno la zucca tagliata a spicchi con la buccia per 15 minuti e quando è morbida sbucciatela. Lessate le patate in abbondante acqua salata e poi pelatele. Mettete in un mixer tutti gli ingredienti raffreddati (zucca, patate, farina, latte di soia, 1 pizzico di sale e di noce moscata) fino ad ottenere un composto omogeneo che lascerete riposare per mezz’ora.

Nel contempo mondate i carciofi, togliete loro le barbe e tagliateli a tre-quarti dalla sommità per eliminare le punte e le foglie più dure. Tagliateli a fettine sottili e metteteli in acqua acidulata con il succo di limone. In una pentola con olio extravergine di oliva fate soffriggere lo spicchio d’aglio e il prezzemolo tritati e fate saltare i carciofi per qualche minuto sfumando con un po’ di vino bianco a fiamma alta: abbassate poi la fiamma per favorire la cottura dei carciofi a cui avrete aggiunto qualche cucchiaio di acqua bollente e sale. Prendere ora l’impasto degli spätzle e mettetelo in uno schiaccia-patateSchiacciate direttamente nell’acqua bollente salata, tagliando i ‘fili di pasta’ con un coltello ogni 3 cm circa e continuando a schiacciare. Ricavate così dei gnocchetti a mano o tramite l’apposito attrezzo. Cuoceteli per pochi minuti in abbondante acqua salata.

Ricetta della salsa ai porri

Eccovi ora come preparare la salsa ai porri.  Mondate i porri, tagliate a metà il fondo e passateli sotto l’acqua. Poi tagliateli a rondelle sottili e fateli appassire in poco olio, pepe ed un pizzico di sale.

Una volta scolati gli spätzle, potranno essere insaporiti con i porri per qualche minuto, aggiungendo della panna per insaporirli. Potrete quindi servire guarnendo gli spätzle con i carciofi croccanti precedentemente preparati.

Altre piatti con la zucca

Se vi piacciono le ricette con la zucca e altri ingredienti autunnali, ecco cosa provare:

Published by
Elle