Categories: Bioedilizia

Un tetto verde in città

Il verde sa ‘insinuarsi’ virtuosamente ovunque. E dovunque è un successo, una piccola rivoluzione, una vittoria per chi crede nel suo valore. Così, nel pieno di grigio e mattoni di New York, dove non te l’aspetteresti, spunta un prato verde in cima ai grattacieli riuscendo a non stonare affatto nel contesto ma anzi, rendendolo  più vivace e decisamente più bello alla vista.

VEDI LE FOTO: le immagini più belle di questo tetto verde a New York

E’ uno degli esperimenti di sostenibilità green dentro e fuori. Due edifici di altezza differenti si sono scoperti collegati da un enorme prato verde che ne univa i terrazzi, abbozzando una delicata collina che dà l’idea di continuità. Il verde manca sempre in una grande città e sfruttare gli spazi in alto è sembrata una delle poche soluzioni per poter sfruttare i suoi benefici.

Non solo il relax che dona il verde permetterà a chi abita gli edifici di poter godere di uno spazio rubato a mattoni e cemento ma il prato permette anche di ridurre l’effetto dell’isola di calore in estate, raffreddando la superficie. Inoltre, aiuta anche il sistema fognario riducendo il deflusso delle acque piovane.

Clicca sull'immagine sopra per vedere le altre foto

Diversi vantaggi, quindi, per chi investe nel green: dall’estetica alla funzionalità urbana.

Articoli suggeriti:

Outbrain

View Comments

Share
Published by
Sara Tagliente

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.