Ricette con farina di ceci: primi, secondi e dolci!

by Erika Facciolla on 20 luglio 2016

Alcune ricette con farina di ceci imperdibili: tutte ricette legate a vecchie tradizioni regionali che ancora oggi riscuotono grande successo e fanno parte del patrimonio enogastronomico.

Di ricette con farina di ceci ce ne sono davvero tante. Vediamone insieme alcune e impariamo a realizzarle e rivisitarle con un pizzico di fantasia.

La farina di ceci è un’alternativa salutare, economica e davvero squisita alla farina bianca comune. Già nell’antichità, la farina di ceci era molto apprezzata anche in Medio Oriente dove la si utilizzava al posto del costosissimo grano.

Particolarmente apprezzata nel Centro Italia, la farina di ceci è protagonista di verse ricette regionali e tipicità gastronomiche deliziose. Pane, biscotti, piadine, crespelle, pasta fresca e crostate. Data la sua consistenza, è perfetta anche come addensante, ad esempio nelle vellutate o nei burger vegetali.

Può anche sostituire il pangrattato per preparare il classico gateau di patate e le polpette di ceci.

Inoltre, la farina di ceci è anche semplicissima da realizzare in casa. E’ sufficiente un robot da cucina e una confezione di ceci secchi. Una volta sciacquati con cura e lasciati riposare per una notte, devono essere tostati per 15-20 minuti. Appena raffreddati, i ceci possono essere passati al mixer in modo da ottenere una polvere finissima e di colore chiaro.

ricette con farina di ceci

Per le migliori ricette con farina di ceci sempre attenzione alla qualità della materia prima (Foto by Pixabay)

La potrete conservare e utilizzare per un svariata quantità di ricette, più o meno elaborate, ma tutte buonissime. Basti pensare alla ormai famosa farinata ligure, la versione toscana o alle sfiziosissime ‘panelle’ di origine palermitana.

Scopri le alternative alla farina di grano:

Dopo un periodo di sostanziale declino, oggi la farina di ceci è stata rivalutata e riportata in auge dalla cucina vegana che ne fa largo uso nelle ricette più moderne per le proprietà benefiche e nutrizionali che la caratterizzano. Vediamo insieme di cosa si tratta.

ricette con farina di ceci

La farinata di ceci è uno streetfood tipico della città di Genova: una squisita torta salata bassa e dorata a base di farina ceci

Ricette con farina di ceci: le proprietà nutritive

La farina di ceci trova largo impiego nella cucina vegana perché ricca di proteine, fibre e carboidrati. Basti pensare che 100 grammi di farina di ceci contengono più di un terzo di proteine e fibre. Il 6% della sua composizione è composto da grassi benefici, come l’acido linoleico. Quest’ultimo assicura un elevato apporto nutrizionale ed è un toccasana per mantenere in salute perfetto alleato per la salute del cuore.

A differenza della farina di grano, la farina di ceci è ricca di vitamine e sali minerali, in particolare vitamine del gruppo B, A, E e C. E poi magnesio, calcio, potassio e fosforo, in grado di  controllare la pressione, contrastare la stanchezza muscolare e rinforzare cervello e ossa.

Per arricchire e variare i tuoi menù, lasciati ispirare dalle nostre ricette vegetariane!

panelle

Le famose panelle palermitane

Ricette con farina di ceci – Primi piatti

La farina di ceci è perfetta per preparare primi piatti adatti anche ai celiaci poiché priva di glutine. Pasta fresca e gnocchetti sono facilmente realizzabili una volta che la farina di ceci sarà stata denaturata, vale a dire tostata al forno. Questo procedimento implica la tostatura della farina di ceci in forno a 90° per almeno 3 ore, opportunamente posizionata all’interno di una vaschetta di alluminio.

Ricette con farina di ceci

Pasta fresca fatta con farina di ceci

Una volta denaturata, la vostra farina di ceci sarà lavorabile esattamente come quella di grano e rappresenta sicuramente una valida alternativa alla farina bianca per la preparazione delle più comuni paste fresche, come le tagliatelle.

Tagliatelle senza glutine

Ecco un piatto perfetto per gustare, un mix di gusto e bontà. Provatelo subito.
Ingredienti:

  • 210 gr di farina di ceci
  • 2 uova
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 manciata di farina di riso per spolverare

Condimento:

  • 200 gr di cavoletti di Bruxelles
  • 100 gr di speck tagliato a fette
  • 1 spicchio d’aglio
  • 20 gr di burro
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 manciata di granella di nocciole

Preparazione. In una ciotola abbastanza capiente, setacciate la farina di ceci e aggiungete un pizzico generoso di sale e il bicarbonato di sodio. Unite anche un uovo e cominciate a lavorare con la forchetta fino ad ottenere un bell’impasto omogeneo. Qualora l’impasto risultasse troppo umido, aggiungete un pugno di farina in più o acqua se troppo secco.

Stendete l’impasto con il mattarello su una spianatoia precedentemente infarinata e lavoratelo fino ad ottenere uno strato di pasta spessa circa 2 millimetri. Tagliate le tagliatelle con un coltello ben affilato e lasciate asciugare a temperatura ambiente per mezzora.

Mentre le tagliatelle riposano, preparate il condimento facendo cuocere in una padella con burro e aglio i cavoletti di Bruxelles tagliati finemente e lo speck a striscioline. Cuocete per circa 10 minuti. Tuffate le tagliatelle in una pentola con abbondante acqua bollente salata e dopo 6-8 minuti scolatele e ultimate la preparazione facendole saltare in padella con il loro condimento. Impiattate e servite immediatamente.

ricette con farina di ceci

Una frittata con farina di ceci e patate

Ricette con farina di ceci – Secondi piatti

Di tutte le ricette con farina di ceci che si possono realizzare in poco tempo e con pochissimi ingredienti, quella che vi proponiamo è una preparazione della trazione contadina ‘povera’ che potrete preparare in 15 minuti appena e divertirvi a cambiare ogni volta creando deliziose varianti.

Molto simile alla classica frittata, ma senza uova, scoprirete la sua alta digeribilità. Grazie alla sua delicatezza, può essere accompagnata a qualsiasi verdura di stagione, come zucchine, cipolle, carote e spinaci, oltre le patate.

Frittata di ceci e patate

Altra ricetta buona, semplice e sostanziosa. Vediamo come si prepara.

Ingredienti della frittata di ceci e patate (4 persone):

  • 8 cucchiai colmi di farina di ceci
  • patate piccole
  • acqua

Preparazione. Versate in un piatto fondo la farina di ceci e aggiungete 1 pizzico di sale, un po’ di acqua a filo per stemperare e amalgamare bene la farina fin quando non risulterà omogenea ma non troppo densa. Tagliate patate a fettine molto sottili e unitele alla pastella mescolando con cura.

Fate scaldare un cucchiaio di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e una volta ben caldo versatevi l’impasto. Coprite con il coperchio e fate cuocere a fuoco vivo per circa 1 minuto, trascorso il quale dovrete girare la frittata. Rimettete il coperchio sulla padella e abbassate il fuoco ultimando la cottura.

Ripete l’operazione togliendo il coperchio in modo che la frittata si dori per bene da entrambi i lati. Dopo circa 2 minuti spegnete il fuoco e servite ancora calda (Fonte: VeganHome.it).

ricette con farina di ceci

Tra le ricette con farina di ceci non potevano mancare le torte…

Ricette con farina di ceci – Dolci

Si si possono fare anche i dolci a base di farina di ceci.

Torta di farina di ceci al cacao

La torta che vi presentiamo è un concentrato di bontà e benessere poiché leggera, ricca di vitamine e molto digeribile. Cosa ancora più importante, questa torta di farina di ceci al cacao è semplicissima da realizzare e si prepara in appena 40 minuti. Vediamo come.

Ingredienti per la torta di farina di ceci al cacao

  • 80 gr di farina di ceci
  • 20 gr di zucchero
  • 250 gr di cacao amaro
  • 250 gr di acqua
  • 60 gr di olio di semi di girasole
  • 7 gr di lievito per dolci
  • 15 gr di zucchero al velo

Preparazione. Unite la farina di ceci e l’acqua in una ciotola capiente aiutandovi con una frusta. Aggiunte lo zucchero, il cacao e l’olio di semi e mescolare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Preriscaldare il forno a 180°. Aggiungete al vostro impasto il lievito e trasferitelo su una teglia foderata con carta forno. Cuocete per circa 35 minuti. Una volta sfornata, fate raffreddare la torta e guarnitela con un po’ di zucchero al velo e una manciata di nocciole tritate. Semplicemente divina!

Leggi anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *